Come visitare la casa da comprare

Guida Guida

Visitare la casa che intendi comprare è un momento decisivo da affrontare con la massima preparazione e serietà. 

Visitare la casa che intendi comprare è un momento decisivo da affrontare con la massima preparazione e serietà. 

La visita alla casa da acquistare è una fase delicata che ti consente di acquisire importanti informazioni sull’immobile di tuo interesse: anche se ti piace la zona e il prezzo ti sembra interessante, frena l’entusiasmo e preparati ad un esame attento della casa e dell’edificio che lo ospita.

E’ fondamentale non aver fretta ma prendersi tutto il tempo necessario per vagliare ogni minimo dettaglio anche se proprietario e agente immobiliare ti mettono premura

Non prendere per oro colato quanto ti vien detto da proprietarioagente immobiliare, il loro interesse è convincerti ad acquistarla per cui faranno di tutto per convincerti.

Non sottoscrivere mai una proposta irrevocabile di acquisto dopo appena una sola visita: è bene visitare più case per farsi una maggiore idea dei prezzi ed effettuare più sopralluoghi dell’immobile che preferisci. 

Sarebbe meglio, nelle visite successive alla prima, non essere accompagnato dall’agente ma piuttosto andare nel quartiere da solo e in orari diversi da quelli della prima visita. In questo modo potrai farti un’idea più completa del tipo di vita del quartiere e dello stato di conservazione dell’immobile.


Dovrai prestare attenzione ad ogni minimo dettaglio, senza lasciarti sedurre dall’apparenza, perché i difetti si nascondono ovunque

Fai funzionare i rubinetti sia del bagno che della cucina, controllando pressione e flusso dell’acqua senza scordarti di provare anche lo scarico del wc: se noti un lento deflusso dell’acqua significa che ci sono degli intasamenti oppure che l’impianto idraulico è stato progettato male.

Verifica la chiusura di porte, finestre e altri infissi, tapparelle o persiane che siano, e accertati che sui muri e sul soffitto non vi siano infiltrazioni d’acqua e macchie di umidità.

Inoltre non dimenticarti di far funzionare l’impianto elettrico e il riscaldamento, se è autonomo.

Foto © Andres Rodriguez - Fotolia.com

Casa di nuova costruzione

I controlli preliminari vanno effettuati anche su una casa di recente costruzione: il fatto di essere nuova non significa che no ci possano essere vizi occulti di costruzione.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI