Come cucinare le carote in agrodolce

Guida Guida

Prepariamo un contorno salutare ricco di vitamine. Le carote in agrodolce, sono un piatto facile e veloce, ma anche stuzzicante, che trova molti abbinamenti possibili. Senza dimenticare che le carote aiutano l'abbronzatura.

  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Contorni
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Tegame
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 20 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 40 min
  • Vegetarianovegetariana
  • Senza glutineSenza glutine

Approfittiamo della buona stagione per prepararci un ottimo e stuzzicante contorno, le carote in agrodolce,  che si possono servire insieme al riso, al cous-cous, oppure alle carni, al pesce e in insalata.

Le carote, di cui conosciamo bene la varietà piu' diffusa, cioè quella arancione, in realtà sono degli ortaggi che nel mondo si trovano in diverse colorazioni.

  • Esistono carote viola, gialle e anche bianche, ma tutte accomunate da molte qualità.

Le carote infatti possiedono un ottimo contenuto di fibra, sodio, potassio, calcio, fosforo e vitamina C. Piu' zuccherine di altri ortaggi, restano comunque povere di calorie.

  • Tra le caratteristiche benefiche della carota, l'importante contenuto di anti-ossidanti e betacarotene, preziosi alleati della pelle e dell'abbronzatura e anche le sue qualità anti-infiammatorie e tonificanti.

Per tutti questi motivi, le carote non dovrebbero mai mancare nella nostra spesa. Ecco una ricetta facile e veloce per cucinarle.

 

Ingredienti:
  • 1 Kg di carote medie
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 bicchiere di aceto
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 foglie di alloro
  • mazzetto di prezzemolo
  • 4 foglie di menta fresca
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • sale q.b.
  • olio extra vergine d'oliva

Attrezzi: Tegame

Procedimento:

  • Raschiate le carote, lavatele e tagliatele a bastoncelli. Sciacquate tutte le erbe e fatene un trito, tranne l'alloro e la menta che lascerete interi.
  • Versate le carote in un tegame ampio, unite l'aglio intero schiacciato, il trito di erbe, le foglie di alloro, il finocchio. Irrorate con il vino e l'aceto, alcuni cucchiai di olio, lo zucchero e 1/2 bicchiere d'acqua. Mescolate e fate cuocere per 15 minuti a fuoco basso.
  • Dopo 15 minuti, salate, unite alcune foglie di menta spezzettate con le mani e fate cuocere ancora 5 minuti, poi togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.
  • Recuperate il sugo di cottura in un barattolo oppure in una ciotola e utilizzatelo per servire le carote.
  • Decorate con foglioline di menta.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI