Come fare gli gnocchi di patate e castagne al rosmarino

Guida Guida

Un primo piatto speciale da provare subito: gli gnocchi di patate e castagne al rosmarino. Squisiti e facili da fare con la nostra ricetta.

Un primo piatto speciale da provare subito: gli gnocchi di patate e castagne al rosmarino. Squisiti e facili da fare con la nostra ricetta.
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Primi Piatti
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 4
  • CotturaCottura: Pentola
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 90 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 5 min
  • Tempo totaleTempo totale: 95 min

Gli gnocchi di patate e castagne, conditi con una semplice salsa al rosmarino, sono un primo piatto sostanzioso e nutriente, ideale per i primi giorni grigi dell'autunno.

  • Le castagne aggiungono una delicata dolcezza agli gnocchi e si sposano perfettamente alle patate, sia per consistenza che per caratteristiche

Quando fai gli gnocchi preparane un po' di più e congelali su un piccolo vassoio, per tenerne una scorta in freezer

 

Ingredienti:
  • 500 g di patate
  • 300 g di castagne
  • farina q.b.
  • 1 uovo
  • sale e pepe q.b.
  • alcuni rametti di rosmarino fresco
  • 1 porro
  • 2 cucchiai di formaggio fresco cremoso o caprino
  • olio extravergine di oliva

Attrezzi: Pentole, schiacciapatate

Procedimento:

  • Lavate e lessate le patate e le castagne in due pentole separate. In quella con le castagne aggiungete una manciata di sale
  • Quando saranno morbide, pelate le patate e sbucciate le castagne eliminando la pellicina
  • Passate tutto, sul piano pulitissimo, con lo schiacciapatate in modo da ottenere un impasto omogeneo. Allargate nel centro l'impasto e rompete l'uovo
  • Aggiungete una presa di sale, battete leggermente poi iniziate a incorporare. Aggiungete farina poco alla volta, quanto basta per ottenere un impasto omogeneo e consistente ma non troppo duro
  • Tagliate dei pezzi e lavorate con le mani sul piano formando dei serpentelli. Tagliate tanti piccoli pezzetti e arrotondateli sul piano per formare gli gnocchi
  • In una casseruola fate dorare leggermente il porro tagliato a fettine, unite il rosmarino spezzettato, tenendone da parte un rametto per decorare. Togliete dal fuoco e tenete da parte. Poco prima di scolare gli gnocchi aggiungete un mestolino di acqua di cottura alla salsa e il formaggio fresco. Mescolate bene per amalgamare
  • Cuocete gli gnocchi di patate e castagne in abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con la salsa al rosmarino e abbondante grana grattugiato. Servite subito

Vuoi un'altra ricetta con le patate? Prova la zuppa di patate ai gamberetti

Photo credit: © Thomas Francois - Fotolia.com

Con una forchetta

Passate ciascuno velocemente sui rebbi di una forchetta, per ottenere il classico aspetto professionale degli gnocchi.

Cucina e ricette
SEGUICI