Gravidanza

10 segni premonitori di una possibile gravidanza

Cercate un bimbo? Ecco i segnali che il corpo ci invia per segnalare l'inizio di una gravidanza e l'arrivo di un bebè!

Cercate un bimbo? Ecco i segnali che il corpo ci invia per segnalare l'inizio di una gravidanza e l'arrivo di un bebè!

Non vedete l'ora di sfoggiare un bel pancione e di dare ad amici e parenti la lieta notizia? Se ancora non avete fatto un test di gravidanza, prestate attenzione ai segni premonitori.

Molte donne riferiscono di aver manifestato uno o più di questi sintomi proprio poco prima di scoprire l'arrivo della cicogna.

Attenzione però: certe volte il desiderio di una gravidanza è così grande che può capitare di sperimentare finti sintomi o di interpretare male i segnali del nostro corpo, spesso molto simili a quelli che si manifestano prima del ciclo.

Quindi, niente stress e provate a valutare serenamente questi 10 segnali... a prova di cicogna!

10. Seno dolorante

Foto: nobilior ©123rf.com

Uno dei primissimi sintomi che possono comparire a inizio gravidanza è il dolore al seno, causato dall'aumento del progesterone, un ormone fondamentale durante i primi mesi di gestazione.

9. Minzione frequente

Foto: Kaspars Grinvalds ©123rf.com

Anche il bisogno di andare in bagno più frequentemente può indicare l'arrivo di un bebè. Le cause? Il progesterone e l'aumento delle Beta HCG.

8. Crampetti addominali

Foto: Siam Pukkato ©123rf.com

Può succedere anche di avvertire piccoli dolori addominali, dovuti ai primi cambiamenti dell'utero.

7. Nausea

Foto: georgerudy ©123rf.com

Il più classico dei sintomi può comparire anche in modo precoce. La causa non è ancora del tutto chiara anche se, secondo alcuni studi, sarebbe proprio il progesterone a provocare la nausea.

6. Sonnolenza

Foto ©123rf.com

Stavate quasi per addormentarvi sull'autobus e vi basta sfiorare il divano per crollare in un sonno profondo? Anche questo può essere il segnale di una gravidanza in atto.

5. Sensibilità agli odori

Foto: Einar Muoni ©123rf.com

Non sopportate più profumi o odori che prima non vi davano alcun fastidio? Spesso associata alla nausea, anche questa sensazione può indicare l'arrivo di un bebè.

4. Sbalzi d'umore

Foto: Antonio Guillem ©123rf.com

Causati dagli sbalzi ormonali, anche i repentini cambi d'umore possono essere la spia di una gravidanza.

3. Aumento della temperatura corporea

Foto: Vadim Guzhva ©123rf.com

Occhio al termometro: anche un rialzo della temperatura corporea può manifestarsi poco dopo l'impianto dell'embrione.

2. Perdite da impianto

Foto: Ana Blazic Pavlovic ©123rf.com

Può capitare spesso che, invece del ciclo, si presentino delle perdite diverse: in genere scure e di piccola entità, possono indicare l'avvenuto impianto dell'embrione.

1. Ritardo mestruale

Foto: dolgachov ©123rf.com

Solitamente è il sintomo per eccellenza che induce le donne a fare il fatidico test... anche se può capitare che il ritardo del ciclo possa essere dovuto ad altre cause, tra cui lo stress.

 

Foto: iakovenko ©123rf.com