Macchie scure sulla pelle: come si eliminano?

Guida Guida

Le macchie scure sono un inestetismo causato da sbalzi ormonali o da un'eccessiva esposizione al sole. Il medico estetico ci dice come si eliminano e in quale periodo dell'anno e con quale investimento.

Spesso più delle rughe sono alcuni inestetismi cutanei a preoccupare e mettere a disagio i pazienti, tra questi senza dubbio le macchie e le cicatrici acneiche per il volto e le smagliature per il corpo.

Le macchie scure sul viso sono degli addensamenti di melanina che rendono la superficie cutanea discromica, cioè dal colore non omogeneo

Causando spesso molto disagio in quanto punti di attrazione dello sguardo di chi ci sta di fronte.

Le macchie cutanee hanno diverse cause:

  • la più comune è un'eccessiva o repentina esposizione al sole senza uso di protezioni, spesso capita che al ritorno da una vacanza, all’affievolirsi dell’abbronzatura compaiano delle macchie sulle zone più foto esposte
  • un'altra ragione importante sono gli sbalzi ormonali dunque problemi alla tiroide, alle ovaie, assunzione di contraccettivi orali, gravidanza…, anche alcuni farmaci come antibiotici e cortisone possono indurre la comparsa di macchie sul viso

Molto diffuso è anche il melasma, cioè una discromia diffusa e di più ampia estensione che spesso si localizza nella zona della fronte e delle guance

Infine abbiamo le macchie senili, compaiono solitamente sul dorso delle mani e sul decolleté in età avanzata.

Prima di ricorrere a qualsiasi trattamento medico estetico è bene assicurarsi di aver risolto la causa che ha scatenato la comparsa delle macchie, successivamente si analizza la natura delle macchie e si decide la strategia terapeutica.

  • Per macchie molto circoscritte e specialmente quelle senili il laser Q-switched è sicuramente quello più utilizzato ed efficace, consente di trattare le singole macchie in modo risolutivo.
    Per macchie più estese è sicuramente più indicato il laser frazionato ablativo, consente di trattare aree più ampie e decidere a che profondità andare ad agire.

Personalmente sconsiglio peeling molto forti per contrastare il problema in quanto spesso la pelle reagisce con un’ulteriore pigmentazione.

Un caso a parte è costituito dal melasma che richiede un’attenta valutazione dermatologica prima di intraprendere qualsiasi percorso

Di solito sono necessarie dalle 2 alle 5 sedute a seconda dell’estensione e della profondità delle macchie, il costo per ogni seduta si aggira attorno ai 100 euro per piccole zone, arriva a raggiungere i 300 per aree più estese.
Tali trattamenti possono essere fatti dall’autunno fino alla primavera avendo cura di non esporre la pelle al sole per tutta la durata dei trattamenti.

Foto Credit © inesbazdar - Fotolia.comì

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI