Prevenzione

Come prevenire tosse e raffreddore: i consigli della medicina cinese

Secondo la medicina cinese è importante rinforzare i polmoni per evitare di ammalarsi. Ecco alcuni consigli per contrastare tosse e raffreddore.

Secondo la medicina cinese è importante rinforzare i polmoni per evitare di ammalarsi. Ecco alcuni consigli per contrastare tosse e raffreddore.

Per evitare di ammalarsi è necessario proteggere le vie respiratorie in quanto l’attacco di virus e batteri avviene attraverso la bocca ed il naso. Secondo la medicina cinese bisogna stare molto attenti ai colpi d’aria in quanto la pelle è strettamente orrelata ai polmoni che la difendono attraverso una rete energetica chiamata wei qi. Se questa è debole, i liquidi prodotti dalla respirazione e dal sudore ristagnano sulla pelle e, al primo colpo di freddo, ci si ammala.

Andiamo a scoprire i consigli della medicina cinese per tenere lontani tosse e raffreddore.

  • E’ importante tenere libere le narici da germi e inquinanti facendo ogni giorno lavaggi nasali di acqua ipertonica in fiale
  • Non fumare
  • Per rafforzare l’energia dei polmoni è utile un micromassaggio premendo delicatamente con l’indice il primo punto del meridiano del polmone (un dito e mezzo circa a metà sotto la clavicola), sul lato destro del corpo. Da massaggiare in senso circolare per qualche minuto più volte al giorno
  • Meglio non abusare di antibiotici che, secondo la medicina cinese indeboliscono i polmoni e portano ad un eccesso di yin (umidità e catarro). E’ tuttavia importante seguire sempre le indicazioni del proprio medico e non affidarsi alla cura fai da te.
  • Ai primi segni di raffreddamento è utile preparare un decotto di zenzero che, insieme alle spezie piccanti, mettono in circolo l’energia dei polmoni e accelerano la guarigione di tutti i disturbi respiratori. Leggete anche come usare gli infusi e le tisane per il benessere fisico
  • Per rinforzare le difese immunitarie è utile l’Astragalus membranaceus, pianta cinese utile per la stanchezza cronica. Si trova nel reparto fitoterapico delle farmacie