Come tenere lontana la rosacea

Guida Guida

La rosacea non è un semplice arrossamento ma una malattia cronica. Ecco come tenerla a bada...

La rosacea è una malattia infiammatoria cronica che colpisce maggiormente le donne e si aggrava con la menopausa.

Colpisce prevalentemente la parte centrale del viso (guance, fronte, naso) e si manifesta con arrossamenti e papule.

Le cause possono essere diverse: la rosacea può avere un’origine vascolare legata a predisposizioni genetiche o essere causata da fattori ambientali (caldo, freddo), fisiologici (alcol, menopausa, digestione) o da alcuni farmaci (vasodilatatori, ipertensivi).

Se entrando in una vasca da bagno troppo calda o bevendo vino si nota che il viso si infiamma, si tratta di rosacea.

  • E’ importante non mascherare il problema con i cosmetici ma recarsi dal dermatologo per evitare che si aggravi
  • Il medico indicherà il trattamento più adatto che, generalmente, consiste in antibiotici per bocca o creme con metronidazolo.
  • In alcuni casi si può ricorrere alla terapia laser che brucia i capillari rotti e permette un miglioramento ma non una soluzione definitiva

Per tenere lontana la rosacea è bene evitare i fattori scatenanti:

  • cibi piccanti
  • cibi bollenti
  • caffeina
  • bruschi cambi di temperatura. Leggete come proteggere la pelle dal freddo
  • Preferire i cosmetici della farmacia e specifici per la rosacea
  • Preferire il rasoio elettrico alla lametta per la rasatura
  • L’uso di make up coprente (verde) può aiutare a mascherare l’aspetto eritematoso della cute
Attenzione agli occhi

Più del 50% delle persone colpite da rosacea soffrono di congiuntivite, ipersensibilità alla luce e secchezza oculare

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI