Semi di zucca: 5 proprietà benefiche per l'organismo

Classifica Classifica

I semi di zucca possono essere consumati come snack spezza fame, ma anche in molti altri modi. Ricchi di proprietà benefiche, apportano diversi benefici all’organismo. 

I semi di zucca sono un vero toccasana per l’organismo: ricchi di grassi essenziali Omega 3, vitamine C ed E, contrastano i radicali liberi, sono antiossidanti e contengono quasi il 30% di proteine. Sono, inoltre, una fonte naturale di minerali quali fosforo, zinco, selenio, magnesio e ferro.

Sono preziosi per il sistema cardiovascolare e sono molto versatili da consumare perché si possono mangiare crudi, in insalata, tostati o leggermente cotti (al naturale oppure conditi).

E non è tutto: scopriamo 5 proprietà benefiche che li rendono dei validi alleati per il benessere quotidiano.

5- Favoriscono il sonno

sonno

Questo tipo di semi ha un elevato contenuto di triptofano, un aminoacido che favorisce naturalmente il buonumore, nonché un senso di rilassamento generale dell’organismo. Questa particolarità fa sì che i semi di zucca concilino spontaneamente il riposo notturno, meglio se assunti la sera prima di coricarsi.

4- Alleati per la salute del cuore

Cuore

Essi contengono magnesio, un minerale che è particolarmente apprezzato anche per il suo effetto calmante e rilassante. Questo elemento, inoltre, è assolutamente benefico perché aiuta garantire una corretta attività cardiaca.

3- Ricchi di ferro

Semi di zucca

Come anche i legumi, le lenticchie, i fagioli e i ceci, i semi di zucca sono una preziosa fonte vegetale di ferro. Particolarmente indicati come spuntino spezza fame, aiutano a contrastare i cali di energia quotidiani.

2- Hanno proprietà antinfiammatorie

Antinfiammatori

Questi semi possono essere considerati un potente antinfiammatorio naturale, tanto che un loro utilizzo abituale può andare a lenire situazioni dolorose a carico dell’organismo. In alcuni casi, inoltre, possono anche contribuire a combattere irritazioni e gonfiori locali.

1- Favoriscono il benessere intestinale

Benessere intestinale

I semi di zucca contengono anche delle fibre vegetali necessarie per il buon funzionamento del transito intestinale. Un loro consumo abituale, quindi, è particolarmente indicato per garantire il giusto apporto di fibre nell’alimentazione giornaliera, al fine di mantenere ottimale anche l’equilibrio della flora batterica.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI