Colon irritabile: come curarlo con i rimedi naturali

Guida Guida

La sindrome del colon irritabile è un disturbo intestinale molto comune, fastidioso e debilitante. Vediamo come poterlo curare con i rimedi naturali. 

La sindrome del colon irritabile, chiamata anche colite nervosa o spastica, implica una serie di disturbi all’intestino che implicano tendenzialmente fastidio, dolori e tensioni addominali che tendono a migliorare dopo l’evacuazione.

L’intestino di chi soffre di questo disturbo può essere diarroico o stitico, ma talvolta possono anche alternarsi periodi di stitichezza ad altri caratterizzati dalla diarrea.

La sindrome del colon irritabile è una patologia diffusa perlopiù in Europa e negli Stati Uniti ed interessa circa il 20 % della popolazione occidentale, principalmente donne. È caratterizzata da un andamento cronico con periodi di riacutizzazione e si aggrava a causa di un’alimentazione errata, farmaci o stati emozionali che incidono negativamente sull’ipersensibilità dell’intestino.

Come diagnosticare la sindrome del colon irritabile

La diagnosi di questa patologia deve essere fatta da un gastroenterologo che, a seconda della gravità del disturbo, potrà prescrivere le cure più indicate, spesso associate ad una rieducazione alimentare e alla riduzione delle possibili fonti di stress.

mal di pancia

Foto wavebreakmediamicro / 123RF Archivio Fotografico

I rimedi naturali contro la sindrome del colon irritabile

Un’attività fisica regolare, pratiche meditative e distensive come lo yoga e alcuni rimedi naturali, però, possono aiutare a ridurre la sintomatologia.

Camomilla, tiglio, passiflora, melissa e valeriana, ad esempio, sono delle erbe particolarmente indicate per controllare ansia e stress.

Una tisana di Malva, invece, è un vero toccasana in caso di stipsi perché aiuta a lenire la mucosa intestinale infiammata. I semi di finocchio, invece, aiutano a ridurre il gonfiore, mentre i fermenti lattici sono particolarmente indicati per ristabilire l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Il carbone vegetale agisce contro i gas intestinali, il succo di aloe vera e il gel di semi di lino hanno proprietà antinfiammatorie e lenitive e sono particolarmente indicati in caso di stipsi.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante nel contrastare il disturbo. In caso di colon irritabile con stipsi sono particolarmente indicati i cereali integrali, le verdure e la frutta cotte, la carne bianca e il pesce magro. Qualora ci sia diarrea, invece, è meglio optare per il riso bianco, le patate, lo yogurt e il limone, carne bianca e pesce magro. 

Foto georgerudy / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI