Sesso e sessualità: cos'è l'anorgasmia

Video Video

Psicoterapeuta
Laura Testa
La frequenza con cui si manifesta il mancato raggiungimento dell'orgasmo determina la differenza tra una patologia e una problematica momentanea

Il termine anorgasmia definisce l’incapacità di una persona di raggiungere l’orgasmo. È molto importante cercare di capire se questa difficoltà avviene costantemente nella vita sessuale di un individuo oppure frequentemente o in maniera sporadica. A tutti può capitare di avere un rapporto sessuale senza raggiungere l’orgasmo, questo non è un problema, nel caso in cui però tutti i rapporti sessuali vedono il non raggiungimento dell’orgasmo, bisogna domandarsi se esiste un problema e andare a fondo di quelle che possono essere le cause di questa difficoltà. Questo fa la differenza tra una vera e propria patologia e delle circostanze occasionali. 

CREDITS

Autore
Claudio Lucca

Regia
Claudio Lucca

Operatori
Maurizio Poletti
Claudio Lucca

DOP
Claudio Lucca

Montaggio
Claudio Lucca

Esperta
Dott. Laura Testa, psicoterapeuta sistemico relazionale

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI