Guida allo svezzamento: la prima pappa

Video Video
Guida allo svezzamento: la prima pappa. Segui la nostra video guida e segui i consigli della nutrizionista sulla prima pappa per il tuo bebè.

A domanda... risposta

Qual è l'elemento più importante nello svezzamento?
Sono due, in realtà, i principi da seguire: la lentezza e la gradualità nell'inserire un alimento nuovo nella dieta del bambino.

Cosa s'intende per lentezza?
Il bambino ha un apparato digerente non formato, immaturo, in cui devono ancora costituirsi gli enzimi, ossia le sostanze che consentono di trasformare gli alimenti in sostanze nutrizionali che vengono assimilate.

Perché gli alimenti vanno introdotti singolarmente?
Ecco che entra in gioco l'elemento gradualità. Il bambino deve prendere dimestichezza con ogni nuovo elemento proposto. Quindi, quando si introduce un elemento - e sempre uno solo alla volta alla settimana! - è fondamentale osservare come reagisce il bambino, se mostra disturbi, se cambia d'umore, come sono le feci, se ha il sonno disturbato...

Se a pranzo non sono a casa perché lavoro, posso introdurre la pappa alla sera?
Non è importante iniziare lo svezzamento con un pasto specifico: la cosa importante è individuare un momento di tranquillità soprattutto per i genitori, un momento della giornata in cui si ha tempo. È necessario, infatti, dedicare un tempo preciso solo e unicamente alla pappa del bambino. Lo svezzamento richiede soprattutto questo: tempo!

PER SAPERNE DI PIÙ
  • Sarà il pediatra di libera scelta, durante le visite di controllo, a indicare quando iniziare lo svezzamento. Il pediatra dirà qual è il primo alimento con cui iniziare e fornirà una tabella settimanale con le indicazioni dell'ordine in cui proporre i cibi nuovi e i suggerimenti per la preparazione.
  • La gradualità settimanale è importante perché gli effetti di una nuova sostanza si possono manifestare in un arco di tempo di più giorni e non nell'immediato. Se si sovrappongono alimenti nuovi e il bambino dovesse reagire negativamente a uno di essi, diventa più difficile la sua individuazione. Inoltre, è bene che l'apparato digerente del bambino si consolidi nell'assimilazione di una sostanza alla volta.
CREDITS

Autore
Angelo Camba

Regia
Angelo Camba

Producer
Angelo Camba

Operatori
Angelo Camba
Claudio Lucca
Burak Ortahamamcilar
Paolo Pisacane

Montaggio
Angelo Camba

Esperto
Cristina Valli, nutrizionista

Si ringrazia
Scuola Materna Le Coccinelle
via Risorgimento, 16
20030 Senago (MI)

In redazione
Giulia Vacchina

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Genitori e bambini
SEGUICI