Emma Stone: la video-storia

Video Video
Dal debutto nei musical, a 11 anni, alla vittoria dell'Oscar con "La La Land". Chi è Emma Stone? Come è diventata una delle regine di Hollywood? La sua vita in pillole.

Viso angelico, grandi occhi blu, capelli rosso rame e sorriso contagioso. Emma Stone è entrata a buon diritto nell'Olimpo delle star «under 30» più pagate di Hollywood. Basti pensare che il suo cachet per un film si aggira intorno agli 8 milioni di dollari!

Ecco i momenti salienti della sua vita privata e professionale.

Vero nome:  Emily Jean Stone

Nascita: Arizona, 6 novembre 1988

Prima apparizione: in teatro, a 11 anni, nel musical "Il vento tra i salici"

Studi: abbandona la scuola cattolica femminile per diventare attrice. A 15 anni scrive un Power Point intitolato "Progetto Hollywood" per convincere i genitori a trasferirsi a Los Angeles. 

2004: Partecipa e vince il reality "In search of..." Dopo il reality prende parte a vari programmi tv e telefilm

2007: recita in "Superbad" il suo primo film. Nei 5 anni successivi recita in molti film hollywoodiani

2010: primo ruolo da protagonista con "Easy Girl", che le vale la nomination ai Golden Globe come migliore attrice

2011: riceve l'elogio della critica per il ruolo di scrittrice nel film "The Help"

2012: è Gwen Stacy In "The Amazing.." con Andrew Garfiled, che sarà il suo compagno per 5 anni

2014: prima nomination agli Oscar come miglior attrice non protagonista nel film "Birdman"

2016: vince il Golden Globe e l'Oscar come migliore attrice protagonista in "La La Land" accanto a Ryan Gosling 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI