Prevenzione e igiene orale

Video Video
I consigli dell'igienista dentale per mantenere la bocca in buona salute evitando gengiviti e spiacevoli complicazioni

A domanda... risposta

Che cosa occorre per mantenere la bocca in buona salute?
Per mantenere la bocca in buona salute è importante rimuovere quotidianamente la placca batterica.

Che cos'è la placca batterica e quali problemi può causare?
La placca batterica è una patina appiccicosa che si accumula sulla superficie dei denti e delle gengive, principalmente lungo il bordo gengivale e negli spazi interdentali, cioè tra un dente e l'altro.
Tutti quei depositi che non vengono rimossi con il tempo portano alla formazione di problemi ai denti con le carie e di problemi alle gengive, o meglio del parodonto, cioè tutto il sistema di tessuti di sostegno del dente, con la formazione della malattia parodontale.

Che cos'è la malattia paradontale?
La malattia parodontale inizia con una gengivite che è una patologia reversibile e si manifesta con infiammazione e sanguinamento.
Tutti quei batteri che si trovano all'interno della gengiva, con il tempo si moltiplicano e si spingono sempre più in profondità, andando a distruggere i tessuti che sostengono il dente, in modo particolare l'osso. Abbiamo così la parodontite, una patologia irreversibile che coinvolge i tessuti di sostegno del dente.
Una perdita cospicua di osso può portare con il tempo alla perdita della stabilità del dente.

Che cos'è il tartaro?
La placca batterica, se non rimossa, con il tempo calcifica e si trasforma in tartaro, un deposito duro che lo spazzolino non è più in grado di rimuovere, a quel punto si rende necessario l'intervento del dentista o dell'igienista.

Chi è l'igienista dentale?
L'igienista dentale è l'operatore sanitario che è in possesso del titolo di studio abilitante alla professione, il diploma universitario in igiene dentale, e si occupa della prevenzione delle patologie orodentali. Lavora su indicazione dei medici odontoiatri e dei medici chirurghi abilitati alla professione dell'odontoiatria.
L'igienista dentale consiglierà i presidi più adatti a ciascuno, suggerirà le migliori tecniche di utilizzo e fornirà consigli alimentari. Lo scopo è quello di mantenere in salute la bocca, quindi l'igienista rappresenta un insegnante, un tutor.

Ogni quanto è opportuno recarsi dal dentista?
Importanti sono le visite periodiche con il dentista o l'igienista dentale. Almeno una volta all'anno bisogna rivolgersi a loro per individuare in fase precoce lesioni anche importanti come i tumori o le lesioni precancerose che se diagnosticate per tempo possono anche avere una miglior prognosi.
Potete rivolgervi all'AIDI, Associazione Igienisti Dentali, per cercare l'igienista dentale più vicino a voi o anche soltanto per avere informazioni su come fare a mantenere una bocca in salute.

Quali sono le regole d'oro per mantenere la bocca in salute?
Per concludere, per mantenere una bocca in salute è importante spazzolare i denti dopo ogni pasto.
Importante è soprattutto il come spazzolare, non quante volte spazzolare, quindi una tecnica corretta di spazzolamento verrà indicata dall'igienista in base alle esigenze di ciascuno.
È importante mantenere un corretto stile di vita, un'alimentazione sana e seguire periodicamente le visite di controllo con il dentista o con l'igienista.

CREDITS

Autore
Giulana Bontà, igienista dentale

Regia
Valentina Mele

Camera
Claudio Lucca e Valeria Spera

Montaggio
Valentina Mele
Patrick Caldelari

Esperto
Giulana Bontà, igienista dentale

Si ringrazia
l'AIDI, associazione igienisti dentali italiani
www.aiditalia.it

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI