Come evitare le macchie della pelle

Guida Guida

Le macchie della pelle, che si manifestano con l’invecchiamento cutaneo, possono aumentare anche a causa del sole. Durante l’estate dovete proteggervi per evitare di peggiorare la situazione.

Le macchie della pelle, che si manifestano con l’invecchiamento cutaneo, possono aumentare anche a causa del sole. Durante l’estate dovete proteggervi per evitare di peggiorare la situazione.
Ti potrebbero interessare

Le macchie della pelle, con l’avanzare dell’età, compaiono sulle zone del corpo più esposte al sole: viso, mani, spalle e braccia. Questo accade perché luce UV accelera la produzione irregolare di melanina e le macchie solari ne sono la conseguenza.

 
Esistono, però, delle precauzioni e anche dei trattamenti che possono migliorare notevolmente la situazione.

  • Quando vi esponete al sole, applicate una crema con fattore di protezione 30, meglio con azione anti-ageing. In questo modo, non solo proteggerete la pelle dalla formazioni di ulteriori macchie, ma minimizzerete quelle già esistenti.
  • Favorite il rinnovamento cellulare usando creme idratanti ed elasticizzanti che mantengano la pelle giovane.
  • Schiarite le macchie già esistenti con il limone. Spremetene uno intero in una ciotola e poi tamponatelo con un batuffolo di cotone sulle macchie almeno tre volte alla settimana. L’acido del limone schiarirà le macchie e illuminerà la pelle senza irritarla.
  • Fate uno scrub a settimana per rendere la pelle liscia e affinare la grana, anche questo accorgimento aiuta sbiancare le macchie.

Infine, ricordate che per dei trattamenti professionali e per usare creme specifiche sbiancanti è meglio rivolgersi a un dermatologo ed evitare il fai da te.

 

Bellezza e stile
SEGUICI