Come scegliere il taglio di capelli in base alla forma del viso - Parte 2

Guida Guida

Ecco le dritte giuste per scegliere il taglio di capelli adatto al tuo viso.

Ecco le dritte giuste per scegliere il taglio di capelli adatto al tuo viso.

Scegliere il giusto taglio di capelli è fondamentale per valorizzare i propri punti forti o per camuffare eventuali difetti. Vediamo come sceglierlo in base alla forma del proprio viso.

- Se hai un viso magro e allungato

Il taglio ideale per chi ha un ovale allungato e magro, è puntare su lunghezze che non seguano i lineamenti in modo troppo ravvicinato. Ottime sfilature e scalature che creano movimento ai lati e le radici superiori ricche di volume.

- Se hai un viso rotondo e un po' paffuto

Scegli un taglio ordinato, che "tagli" le forme del viso ricreando un effetto ombra che lo rimodelli. Perfetto in questo caso è il carré o caschetto al di sotto delle orecchie (tra queste e le spalle). Da evitare la frangia che renderebbe il viso ancor più voluminoso.

- Se hai un viso triangolare

Per chi ha fronte stretta e linea mascellare pronunciata, l'ideale è un taglio corto ma ricco di volume. Per riequilibrare le forme il volume deve essere ricreato verso l'alto.

Se invece hai mento stretto e fronte ampia, è bene scegliere un taglio che non vada, come lunghezza, oltre il mento. Bene la frangia e un tocco di movimento ondulato verso il fondo per compensare la mandibola stretta.

Questi sono dei piccoli consigli studiati per i casi più comuni (e per le forme più comuni). Nella prossima guida vedremo come scegliere il taglio ideale per visi dai lineamenti forti e importanti.

Bellezza e stile
SEGUICI