Limone, quintessenza di bellezza: gli usi cosmetici

Guida Guida

Il limone non deve essere confinato in cucina. Scopri i suoi usi cosmetici per far brillare tutta la tua naturale bellezza!

Il limone è una vera e propria quintessenza di bellezza

Con la sua azione antiossidante, la vitamina C presente nel succo di limone protegge l'epidermide dall'inquinamento e dai danni del sole ma non solo. Il limone le dona anche sostegno partecipando alla sintesi di collagene

Gli usi cosmetici di questo agrume vanno però oltre la cura della pelle, estendendosi a quella delle labbra, delle unghie, dei capelli e dei denti.

Ecco quali sono quelli più diffusi.

Bellezza per la pelle

Applicato sulla pelle, il succo di limone esercita un effetto anti-età e astringente. Aggiunto a un po' di acqua e di miele forma ottime maschere che donano all'epidermide un aspetto più luminoso. Inoltre i rimedi cosmetici a base di limone possono essere utilizzati per combattere pelle grassa, punti neri, acne, eczema, lievi ustioni, macchie della pelle e reazioni alle punture di insetti.

Inoltre il limone è efficace anche contro i calli. Applicato sugli ispessimenti della pelle – ad esempio sul palmo della mano, sulla pianta del piede, su gomiti e ginocchia – aiuta a ridurli.

Un aiuto per le labbra

Il succo di limone è un ottimo esfoliante per le labbra secche e screpolate. Da applicare la sera prima di andare a dormire, è però da evitare in presenza di tagli.

Benefici per le unghie

Soluzioni a base di succo di limone aiutano anche a rinforzare e a sbiancare le unghie. Fra le possibili soluzioni sono consigliati gli abbinamenti con il sale marino e con l'olio d'oliva.

Cura dei capelli

Il succo di limone trova molte applicazioni anche nella cura della salute e della bellezza dei capelli. Applicato direttamente sulla chioma ne esalta la naturale luminosità; per ottenere un effetto schiarente si può eseguire l'applicazione prima di esporre i capelli al sole.

Il limone viene inoltre utilizzato in trattamenti mirati a combattere la forfora, la perdita dei capelli e altri problemi che possono colpire il cuoio capelluto.

Pulizia dei denti

Il succo di limone può essere utilizzato anche per la pulizia quotidiana dei denti. In questo modo è possibile sfruttare la sua azione sbiancante e allo stesso tempo lottare contro l'alito cattivo.

Limone come deodorante

Il limone è anche un ottimo deodorante naturale. Applicato nell’incavo ascellare aiuta a tenere alla larga i cattivi odori e ad eliminare le macchie scure che si possono formare in quest'area del corpo.

Come utilizzare il succo di limone

Per sfruttare tutte queste proprietà cosmetiche non è obbligatorio affidarsi a costosi prodotti da acquistare in profumeria o in erboristeria.

Anche i rimedi fai da te permettono di ottenere ottimi risultati

Per prepararli bastano semplici ingredienti naturali – dall'acqua all'olio d'oliva, passando ad esempio per il miele – cui deve essere aggiunto il limone spremuto.

Una scelta ancora più semplice è utilizzare il succo già pronto all'uso. Attenzione però: un prodotto non vale l'altro e la scelta deve ricadere su quelli a base di succo di limone naturale. E non di concentrati diluiti in acqua.

Infatti se si tratta di succo naturale i prodotti in bottiglia non sono comodi solo perché sempre a portata di mano, ma anche perché possono essere conservati in frigorifero dove si mantiene inalterato fino alla data di scadenza impressa sulla bottiglia.

Foto © Khorzhevska - Fotolia.com

Meglio agire al riparo al sole

I rimedi a base di succo di limone devono essere applicati sulla pelle in momenti in cui non ci si espone al sole, preferibilmente prima di andare a letto. In caso contrario sull'epidermide potrebbero comparire antiestetiche macchie.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI