Come evitare le vesciche con le scarpe nuove

Guida Guida

Dalla scelta delle calzature giuste all’uso del borotalco: ecco qualche consiglio da seguire per scongiurare la comparsa delle vesciche. 

Dalla scelta delle calzature giuste all’uso del borotalco: ecco qualche consiglio da seguire per scongiurare la comparsa delle vesciche. 
Ti potrebbero interessare

Sono lì, le teniamo in bella mostra perché le abbiamo appena comprate e non vediamo l’ora di sfoggiarle, ma allo stesso tempo temiamo sempre un po’ questo momento perché in fondo sappiamo bene come va a finire: è sempre così, ogni volta che indossiamo un paio di scarpe nuove inevitabilmente dopo un po’ ci ritroviamo piene di vesciche dolorose e difficili da curare.


SOS scarpe nuove: come evitare le vesciche ai piedi

La storia è sempre la stessa e si ripete tristemente ogni volta: le scarpe nuove ci creano sempre qualche piccolo problema, ci fanno male e causano la comparsa di vesciche ai piedi a dir poco fastidiose. Come prevenire la loro comparsa? Nella maggior parte dei casi le vesciche sono dovute a tutta una serie di errori che facciamo inconsapevolmente, quindi per contrastarle bastano giusto un paio di piccoli accorgimenti.

Da scelta di calzature della giusta misura a una perfetta idratazione dei piedi: ecco 3 piccole cose che dovreste fare per scongiurare la comparsa delle vesciche.

1. Scegli il giusto numero di scarpe

Per scongiurare la formazione di vesciche è fondamentale indossare delle scarpe che calzino a pennello e scegliere quindi dei modelli della misura corretta, meglio ancora se realizzate con materiali traspiranti che lasciano respirare il piede.

Sono quindi bandite calzature troppo strette e troppo larghe, cosicché sia facile evitare qualsiasi tipo di pressione o sfregamento sil piede.

Tacchi alti e piedi

Foto Antonio Guillem © 123RF.com

2. Indossa le calze o usa il borotalco

Un altro trucchetto utile? Indossare sempre le scarpe con le calze oppure, se proprio volete farne a meno, massaggiate sui vostri piedi un po’ di borotalco: è un piccolo stratagemma per tenere sotto controllo la sudorazione e ridurre al minimo la comparsa di vesciche.

1. Non tenete troppo a lungo delle décolleté nuove

Le décolleté con il tacco alto, specialmente se sono nuove e non sono ancora mai state indossate, sono le nostre nemiche numero uno ed è praticamente impossibile indossarle senza incorrere nelle vesciche. L’unica cosa da fare è, almeno per le prime volte, non tenerle troppo a lungo e ovviamente evitare di sfoggiarle se si hanno in programma lunghe camminate.

E poi, se neanche tutto questo dovesse bastare, abbiate almeno cura di portare sempre con voi dei cerotti per vesciche, in circolazione se ne trovano di tutti i tipi.

Foto di apertura Jean-Paul CHASSENET © 123RF.com

Bellezza e stile
SEGUICI