Come annodare la cravatta: nodo doppio semplice

Video Video
Ti potrebbero interessare
Il nodo doppio semplice rende ogni outfit impeccabile. Questo video tutorial ci insegna ad annodare la cravatta in modo facile e veloce.

Esistono diversi modi per annodare la cravatta. Ogni nodo differisce sia nella modalità di realizzazione sia per la finalità per cui lo si indossa. 

Bisogna però ricordare sempre che i nodi differiscono tra loro non solo per il modo in cui vengono realizzati, ma anche per il tipo di cravatta utilizzato: maggiore infatti è la larghezza della pala, maggiore sarà la dimensione del nodo.

Oggi impariamo a realizzare il doppio nodo semplice, un nodo molto simile a quello semplice dal quale, però, differisce, per la presenza di una seconda rotazione.


Tutorial: annodare la cravatta col doppio nodo semplice

Il video tutorial qui sopra illustra come realizzare con facilità il doppio nodo semplice alla nostra cravatta.

  1. Alzare il colletto della camicia.
  2. Tenere la pala piccola con la mano destra e, con la sinistra, incrociare la pala grande sulla piccola.
  3. Girare la pala grande attorno a quella piccola per due volte in modo da formare un triangolo attorno al collo.
  4. Far passare quindi la pala grande in mezzo al triangolo, dal basso verso l'alto, quindi farla scivolare di nuovo verso il basso per chiudere il nodo.
  5. Stringere il nodo con piccoli colpi e portarlo all'altezza del collo afferrando con una mano la pala piccola e tirando il nodo verso l'alto.
  6. Riabbassare il colletto.


Quando usare la cravatta col doppio nodo semplice

Il doppio nodo semplice può essere sempre utilizzato, tranne quando la cravatta che dobbiamo utilizzare risulti essere troppo spessa.

Perfetto, quindi, per le cravatte fini e standard, il doppio nodo semplice si adatta facilmente a tutti i colli di camicia e risulta essere adatto a tutte le altezze.
 

Nodi per la cravatta: varianti

Se il doppio nodo semplice risulta essere troppo oneroso dal punto di vista della realizzazione, possiamo scegliere di realizzare un nodo più facile, chiamato comunemente "nodo semplice": si tratta di un vero e proprio classico in tema di cravatte ed è perfetto per ogni occasione.

Se vogliamo, invece, osare di più (a patto che la cravatta non sia troppo spessa), possiamo realizzare un nodo Winsdor o un mezzo nodo Windsor, entrambi adatti alle grandi occasioni.

CREDITS

Autore
Augusto Favaloro

Regia
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Producer
Augusto Favaloro

Operatori
Paolo Pisacane
Francesca Loupakis

Montaggio
Paolo Piscane

Esperto
Luca Roda, stilista

In redazione
Laura Mauceri
Burak Ortahamamcilar

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI