Sanremo 2019: i voti ai look della serata finale

Classifica Classifica

Si chiude tra fischi e accuse di plagio la sessantanovesima edizione del Festival della Canzone Italiana. Per l'occasione, tutti hanno tirato fuori dall'armadio il vestito buono. Tutti tranne Ghemon.  

Nella serata finale del Festival di Sanremo 2019 alcuni tasselli sono andati a posto, altri sono stati fatti saltare in aria. Ad esempio, Virginia Raffaele è tornata ad essere Virginia Raffaele, facendo ciò che sa fare meglio: imitando i big della canzone italiana senza difficoltà, come se ogni voce fosse la sua, virtuosismi compresi. Il tutto vestendo elegantemente e con classe.

A saltare sono stati invece i nomi in classifica. Dopo giorni in cui si dava come vincitrice Loredana Bertè, tutti i big in lizza per il podio sono stati scalzati da Ultimo, Il Volo, ma soprattutto il vincitore di Sanremo 2019, il giovanissimo e bravissimo Mahmood. Reduce dalla vittoria di Sanremo Giovani, ha già sbancato anche tra i big con il brano Soldi.

Per la finalissima tutti hanno tirato fuori dall'armadio il vestito buono. (Tutti tranne Ghemon). Ecco i promossi e i bocciati della finale di Sanremo 2019.

Virginia Raffaele - voto: 10 Promossa a pieni voti!

In questo Sanremo abbiamo imparato ad apprezzare il suo fisico statuario, capace di sostenere senza difficoltà abiti lunghi e attillati. Per l'ultima serata dà il meglio in un lungo abito sirena rosso e nero (in cui ha quasi inciampato prima dell'ingresso sul palco dell'Ariston) firmato Giorgio Armani e accompagnato dai gioielli Chopard.

Per il secondo cambio d'abito con cui ha cantato il medley delle imitazioni, c'è sempre la firma di Giorgio Armani. Ti abbiamo tanto amata, Virginia.

Elisa - voto: 10 Promossa!

Da vera veterana di Sanremo Elisa, superospite della serata, sa scendere la scalinata dell'Ariston senza esitazione, anche perché il suo bellissimo abito rosa e nero era dotato di un furbo spacco frontale, che le ha agevolato il compito. Bellissima, ma soprattutto bravissima sulle note di Vedrai, vedrai di Luigi Tenco.

Anna Tatangelo - voto: 9 Promossa!

Resta nella parte bassa della classifica con la sua Le nostre anime di notte, tra lacrimoni ed emozione durante l'esibizione. Ma il suo abito lunghissimo, di velluto blu, che le lasciava la schiena scoperta, è stato un vero colpo al cuore e ci ha emozionati più della canzone.

Negrita - voto: 6 e mezzo Promossi!

Simpatici, spigliati e persino sexy: i Negrita si sono presentati in gara in gran spolvero. Damascati, pailettati, e stivalati: forse hanno rispettato un cliché associato al loro stile, ma a noi sono piaciuti molto.

Patty Pravo e Briga - voto 6 Bocciati!

Vincono il premio "Devozione & Stima" Patty Pravo e Briga. Per l'occasione, dopo aver vestito i panni di Predator per tutta la competizione, Patty Pravo fa una digressione romantica e si traveste in Elisa di Frozen. Briga si è limitato a indossare la marsina da principe azzurro. Ma entrambi ci hanno strappato più di un sorriso in questa edizione di Sanremo 2019, quindi oggi li facciamo passare.

Irama - voto: 6 meno meno Rimandato!

La ragazza col cuore di latta è un brano bellissimo, emozionante, con un testo molto toccante. Peccato per la giacca, firmata Etro, che ha trasformato Irama in un divano.

Achille Lauro - voto: 7 Promosso!

Per molti, uno dei vincitori morali di Sanremo. Per altri, autore di un plagio ai danni di una band romana e un inneggiatore alle droge. Sta di fatto che la sua Rolls Royce ci è piaciuta, è orecchiabile, e anche il look della serata reggeva la tensione.
 

Ultimo - voto 7 Promosso!

Per una finale che lo ha visto sul podio con la sua I tuoi particolari, Ultimo ha scelto un outfit che fa tanto prima comunione, ma che addosso a lui ha funzionato alla grande. Bravo per tutto!

Mahmood - voto: 8 Promosso e vincente!

In due mesi ha vinto Sanremo Giovani e, con la sua Soldi, ha strappato il primo posto a gente che partecipa a Sanremo da almeno trent'anni. In più Mahmood, con i suoi anfibi, il suo pantalone nero con catena d'ordinanza e camicia stampata, è stato uno dei cantanti (supremo resta Motta) a fare della semplicità un marchio di figaggine. In bocca al lupo!

Ghemon - voto: 3 Bocciato!

E poi arriva lui, Ghemon, che nonostante abbia cantato una delle canzoni più interessanti del Festival, è riuscito a conquistare un solo premio: quello del peggio vestito di Sanremo 2019. Decisamente non ne ha azzeccata una. Ma ti vogliamo bene lo stesso, Ghemon!

Foto:LaPresse

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Bellezza e stile
SEGUICI