Come arredare casa con le opere d'arte di Van Gogh

Guida Guida

Per tutti gli appassionati di arte, qualche idea per arredare casa con le opere del celebre pittore olandese Vincent Van Gogh.

La notte stellata, i girasoli, gli iris, il campo di grano: le opere del pittore olandese Vincent Van Gogh sono conosciute e amate universalmente, complici i colori accesi, la tecnica sopraffina e i bellissimi soggetti scelti, e sono spesso oggetto di interesse anche da chi non è appassionato di arte, ma si chiede come arredare casa in modo originale traendovi ispirazione.

Gli amanti dell’arte, infatti, sanno bene che spesso dipinti, disegni e sculture possono fare la differenza quando si tratta di personalizzare la propria casa, e oggi è possibile scegliere molti complementi d’arredo ispirati alle opere di Van Gogh per portare un pizzico della sua magia in ogni stanza.

Le alternative sono molte: c’è chi ama lo stile tradizionale e punta su stampe da appendere alle pareti, chi invece opta per accessori come tazze e cuscini, e chi infine preferisce “avvolgersi” nel genio di Van Gogh scegliendo tessili con le riproduzioni delle sue opere.

Credit: Etsy

I cuscini con immagini di Van Gogh, per esempio, forniscono parecchi spunti per l’arredamento. Una notte stellata sul divano, l’autoritratto che ammicca ironicamente dal letto, i girasoli che fanno capolino dalla panca: basta scegliere la fodera, la forma e la dimensione del cuscino e poi sistemarlo a seconda del proprio gusto.

Credit: Etsy

Se invece i cuscini non fanno per voi, si può arredare casa con i quadri o le stampe: basta dare un’occhiata in rete per trovare una lunga serie di riproduzione delle opere note e meno note di Vincent Van Gogh, che possono essere acquistate con o senza cornice. Il suggerimento è di scegliere l’opera che più smuove qualcosa in voi, e di trasformarla nel focus della stanza in cui viene sistemata: non serve scegliere cornici elaborate, le pennellate vibranti spiccheranno da sole, magari su una bella parete candida e priva di altre decorazioni.

Credit: Amazon

Infine, per i veri appassionati di Van Gogh, c’è appunto la possibilità di addormentarsi tra lenzuola che riproducono i suoi soggetti più famosi: le parure vanno dalle semplici lenzuola più le federe al copripiumino compreso a seconda del budget e del gusto personale, e tra le più quotate ci sono senza dubbio la notte stellata (decisamente a tema), gli iris e i girasoli.

Credit: Etsy

Vi piace Van Gogh, ma non amate particolarmente l’idea di metterlo su un complemento d’arredo? Nessun problema: a volte basta solo un “tocco”, come per esempio tovagliette all’americana o mug per la colazione. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI