Tendenze casa autunno/inverno 2019: le novità da non perdere

Guida Guida

Dal verde - inteso come colore, ma anche come spazio - all'Oriente, ecco i dettami degli interior designer per la stagione.

Dal verde - inteso come colore, ma anche come spazio - all'Oriente, ecco i dettami degli interior designer per la stagione.

Con l’arrivo dell’autunno aumenta il tempo e la voglia di restare tra le mura di casa, al riparo da freddo, pioggia e intemperie. E aumenta anche la voglia di personalizzarla il più possibile, e magari anche di rinnovarla seguendo le ultime tendenze casa e cercando di coniugarle con i tanti stili di arredo.

Per quanto riguarda le tendenze design per il 2019, le proposte sono tante e variegate, in grado di soddisfare esigenze molto diverse, che si tratti della scelta di oggetti di tendenza o di arredare case moderne. Chiaramente, alcuni evergreen non passano mai di moda: lo stile scandinavo, per esempio, con il suo mix di legno e tessuti caldi e le tonalità naturali continua a essere considerato un must tra chi ama l’arredamento di design, così come il tema “verde”, che dalla carta da parati e tema giungla si sposta direttamente sui mobili con numerose proposte che richiamano il bosco.

A casa come in una fiaba

Parlando di verde e bosco, il tema “fantasy” sembra conquistare sempre più fan dell’interior design, decisi a trasformare la propria casa in una sorta di bosco incantato. Legno e velluto verde per riprodurre il sottobosco, piante sempreverdi che scendono dall’alto o spuntano da portavasi di design, librerie stracolme di volumi in bella vista e candele per rendere l’ambiente caldo e intimo.

Passione Giappone

Bambù, carta di riso, canapa: i materiali che arrivano dall’Oriente prendono sempre più piede per regalare alla casa un’atmosfera esotica e zen e trasformarla in un’oasi di pace. Lampadari e lampade in carta di riso, paraventi e armadi con le ante di bambù, legno e pietra, futon in camera da letto o in soggiorno.

A tutto colore

Nella stagione più fredda il sole fa capolino più raramente, ed ecco che il calore si ricerca tra le mura di casa. L’ispirazione è l’America Latina, dal Messico al Perù, con colori arredo che spingono su tonalità calde, accese e “vitaminiche” da spalmare sulle pareti, su letti e divani e sui pavimenti grazie ai tessili. Sui muri stampe e quadri colorati, non mancano le piante e i materiali prediletti sono legno e cotone.

Riciclo che passione

Non soltanto per una questione di budget, ma anche per aiutare l’ambiente e per dare alla propria casa un tocco super personale. Riciclare un vecchio mobile per dargli nuova vita consente di avere in casa un pezzo unico, con una storia, e di produrre meno rifiuti coccolando anche il portafoglio. L’ideale sarebbe portare a termine il lavoro con le proprie mani, per avere ancora più soddisfazione, ma è possibile chiedere la consulenza e l’aiuto di esperti che del riciclo hanno fatto una vera e propria arte.

Foto: 123rf.com

 

Casa e fai da te
SEGUICI