Armadio a vista: pro e contro

 Moderno e minimalista, il guardaroba senza ante è una soluzione sempre più in voga tra gli interior designer. Ma porta con sé qualche svantaggio. 

 Moderno e minimalista, il guardaroba senza ante è una soluzione sempre più in voga tra gli interior designer. Ma porta con sé qualche svantaggio. 

Secondo la definizione di una famosa enciclopedia, l’armadio è un mobile, costituito da vari ripiani, per lo più di legno, sostenuti da fiancate verticali e chiuso anteriormente da sportelli, destinato a contenere oggetti di vario genere. Questa descrizione calza a pennello per la maggior parte degli armadi, ma non per quelli a vista, che sono appunto privi di ante: ecco i pro e i contro di questa tipologia di guardaroba.

Armadio a vista: i vantaggi

1. È un elemento di design

O, almeno, può diventarlo quando lo scopo è donare uno stile moderno e minimalista alla camera da letto. Oppure, azzardando un po’, a un grande open space. Sono sempre di più, infatti, gli interior designer che scelgono di utilizzare il guardaroba a vista: non è un caso.

2. Permette di risparmiare spazio

La rinuncia ad ante e fiancate verticali può sembrare poco e invece è tanto in termini di spazio. L’armadio a vista è un’ottima soluzione per chi deve arredare un piccolo monolocale o comunque una camera dalle dimensioni ridotte. Less is more (spazio).

3. È più facile trovare i vestiti

Un armadio a vista permette di avere una visione d’insieme del guardaroba, inteso come l’insieme degli abiti e degli altri oggetti d’abbigliamento che una persona possiede, senza bisogno di aprire un’anta sperando sia quella giusta.

Foto: benaung@123rf.com

Armadio a vista: gli svantaggi

1. Non è il massimo per l’igiene

L’igiene è importante e l’armadio senza coperture certo non aiuta a proteggere i nostri capi dalla polvere: chi desidera comunque un guardaroba a vista può optare per un modello dotato sì di ante, ma trasparenti, oppure di tendaggi.

2. Non è adatto ai disordinati

Le ante dell’armadio aiutano a nascondere il disordine: se non ci sono, rimane tutto in "bella" vista. Dunque, questo tipo di armadio non è adatto ai disordinati cronici che amano avere ospiti. Tuttavia, l’armadio a vista potrebbe funzionare come ‘terapia’: essendo visibili, i vestiti dovranno apparire sempre ordinati.

3. Non va bene con tutti gli stili

Non di abbigliamento, ma della camera. Per intenderci, un armadio a vista moderno e minimalista non andrà (esteticamente) d’accordo con un letto a baldacchino, cassettiera della nonna, tendaggi damascati, etc. 

Foto apertura: belchonock@123rf.com

Casa e fai da te
SEGUICI