Scarafaggi e blatte: come eliminarli in modo naturale

Guida Guida

Scarafaggi e blatte possono colonizzare in breve tempio ambienti domestici umidi e poco puliti: ecco come neutralizzarli in modo naturale. 

Blatte e scarafaggi sono insetti infestanti, appartenenti all’ordine dei blattodei, che amano vivere in ambienti sporchi, poco illuminati e umidi.

Questi insetti delle dimensioni variabili da pochi millimetri a circa 8 centimetri, infestano tubi di scarico, fessure dei muri e persino i mobili laddove soprattutto l’igiene è scarsamente curata.

Blatte e scarafaggi possono facilmente infestare qualsiasi angolo di casa e sono in grado di veicolare agenti patogeni che causano problemi di salute anche gravi a persone e animali domestici.

Inoltre, se entrano in contatto con gli alimenti, possono veicolare infezioni di una certa gravità come la salmonellosi, l'epatite A e la poliomielite.

Non bisogna dunque trascurare una possibile infestazione di blattoidi ma anzi occorre intervenire subito per risolvere il problema.

Scarafaggi e blatte si muovono in prevalenza durante le ore notturne, prediligendo ambienti sporchi come depositi di spazzatura, reti fognarie e cantine abbandonate ma anche i luoghi ricchi di fonti di calore come le cucine.

Eliminare questi fastidiosi insetti domestici è possibile senza necessariamente ricorrere a prodotti chimici: se l’infestazione non è a livelli allarmanti, si può ricorrere a rimedi naturali.

Scarafaggi e blatte: aglio e alloro

Un rimedio efficace per allontanare gli scarafaggi da casa è preparare un composto a base di foglie di alloro e qualche spicchio d’aglio: l’odore metterà in fuga questi scomodi ospiti in breve tempo.

scarafaggio

Foto: ongkachakon / 123RF Archivio Fotografico

Scarafaggi e blatte: sapone di Marsiglia

Anche il sapone di Marsiglia può essere usato nella lotta contro gli scarafaggi e le blatte: prova a preparare un detergente naturale a base di acqua e sapone di Marsiglia, spruzzandolo nei punti frequentati dagli insetti.

Scarafaggi e blatte: erba gatta e rosmarino

Erba gatta e rosmarino sono delle piante molto detestate dagli scarafaggi. Tieni alcuni vasetti di queste piante nelle zone dove hai visto gli scarafaggi e vedrai che si guarderanno bene dal ritornare.

Scarafaggi e blatte: aceto

Lavare il pavimento, gli infissi, le porte e le superfici dei mobili dove sono stati avvistati gli scarafaggi con un mix di acqua e aceto è un’operazione utile per tenere alla larga questi insetti.

Foto: tonsound / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI