Come aprire un Bed & Breakfast

Guida Guida

Scopri come trasformare la tua casa in un Bed & Breakfast, ospitare turisti può trasformarsi in una vera e propria attività economica!

Scopri come trasformare la tua casa in un Bed & Breakfast, ospitare turisti può trasformarsi in una vera e propria attività economica!

Hai mai pensato di trasformare la tua casa in un Bed & Breakfast? Ospitando turisti in casa tua potresti dare inizio ad una fortunata attività economica e al contempo conoscere tante nuove persone.

Per aprire un Bed & Breakfast basta disporre di alcune camere in più e dei permessi necessari rilasciati dalla Regione in cui risiedi, vediamo come.

Il Bed & Breakfast favorisce un turismo sostenibile perché si rivolge a viaggiatori amanti della natura, della cultura e dell’enogastronomia ed è destinato ad imporsi sempre di più rispetto a tutte le altre forme di accoglienza turistica.

I requisiti per poter adibire la propria abitazione in Bed & Breakfast consistono nel disporre di un numero minimo di letti che varia da Regione a Regione e assicurare un servizio di prima colazione, offendo agli ospiti cibi e bevande confezionate non manipolate.

E’ fondamentale avere la residenza nell’abitazione in cui si intende offrire il servizio di Bed & Breakfast, non importa se si è proprietari o in affitto, in tal caso basta richiedere il permesso al proprietario.

La procedura per avviare l’attività consiste nel recarsi presso l’Ufficio Turistico del proprio Comune oppure presso l’Azienda di Promozione Turistica per presentare la domanda di inizio attività.

Occorre compilare e consegnare l’apposita modulistica, allegando inoltre le dichiarazioni di conformità dell’impianto elettrico, di quello di riscaldamento e l’autocertificazione del possesso dei requisiti tecnico e igienico-edilizi previsti dai regolamenti comunali.

Spetterà poi al Comune effettuare un sopralluogo per valutare tutti i requisiti igienico sanitari ed inserirvi nell’apposito albo degli operatori Bed & Breakfast della Regione.

Tra i doveri di chi offre ospitalità sono contemplati il fatto di garantire la pulizia quotidiana dei locali, la fornitura e il ricambio di biancheria, la fornitura di energia elettrica, del riscaldamento e dell’acqua calda e la sicurezza alimentare di cibi e bevande messe a disposizione.

Foto © stocksolutions - Fotolia.com

Spese iniziali

Se intendi lanciarti in questa attività imprenditoriale sappi che dovrai affrontare all’inizio tutta una serie di spese per l’acquisto di materassi, biancheria piumoni, tovaglie, stoviglie e via dicendo; inoltre dovrai investire in materiale promozionale come brochure di presentazione, biglietti da visita, sito internet ecc...

Casa e fai da te
SEGUICI