Detersivi fai da te: ricette naturali ed efficaci

Bicarbonato, sale, aceto, limone, sapone di Marsiglia: tutti ingredienti green, con cui creare economici e sicuri detergenti grazie al fai da te. Ecco come.

Bicarbonato, sale, aceto, limone, sapone di Marsiglia: tutti ingredienti green, con cui creare economici e sicuri detergenti grazie al fai da te. Ecco come.

Con pochi semplici ingredienti, che quasi sempre già si trovano nelle nostre case, possiamo creare degli efficaci detergenti naturali. Ecologici, economici, sicuri per la salute e persino “divertenti”, per chi è appassionato di fai da te: annotate pure le ricette di questo articolo!

Detersivi naturali fatti in casa: vantaggi 

I prodotti naturali da fare in casa hanno numerosi vantaggi. Innanzitutto permettono di evitare di usare, nelle varie operazioni di pulizia, detersivi inquinanti per l’ambiente e nocive per la salute. Come detto, i detergenti naturali sono inoltre economici ed estremamente efficaci. Non bisogna infine dimenticare che danno la possibilità di riciclare vecchi flaconi di detersivo e dispenser spray, in modo da ridurre il consumo di plastica.

Detersivi dai fa te: occorrente 

Aceto bianco, bicarbonato di sodio, sapone di Marsiglia, soda, sale e acido citrico: per autoprodurre efficaci detersivi ecologici bastano pochi ingredienti naturali. Ecco alcune ricette facili e veloci.

Detersivo lavatrice fai da te 

Ingredienti: 80 grammi di sapone di Marsiglia in scaglie, 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di aceto bianco. Il vero sapone di Marsiglia si ottiene con olio d’oliva, acqua e soda caustica. Già da solo, dunque, è un ottimo detergente naturale. Prima va sciolto nell’acqua calda e poi bisogna aggiungere bicarbonato di sodio e aceto. Una volta raffreddata, si può mettere la miscela nello scomparto del detersivo della lavatrice. Aggiungendo magari un po’ di aceto bianco come ammorbidente. Tra le ricette di detersivi ecologici, questa è sicuramente la più efficace.

Foto: @Pixabay.com

Detersivo lavastoviglie fai da te 

Ingredienti: limone, acqua, aceto bianco, sale. Di tanto in tanto possiamo sostituire i detergenti liquidi e le tavolette della lavastoviglie con questa miscela. Le dosi? Quattro parti di limone e acqua per una di aceto e sale. Il tutto va frullato e poi bollito per una decina di minuti, finché non si addensa. E il detersivo per lavastoviglie fai da te è pronto.

Detersivo piatti fai da te 

Ingredienti: 2 cucchiai di sapone di Marsiglia in scaglie, 100 ml di acqua tiepida, mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio, 1 cucchiaio di aceto bianco. Tra i detersivi fai da te per la cucina, questa è un’ottima soluzione: spruzza la superficie sporca, risciacqua e asciuga con un panno in microfibra. Voilà!

Detersivo pavimenti fai da te 

Ingredienti: 1 cucchiaino di cristalli di soda, 1 cucchiaio di aceto bianco, 1 cucchiaino di sapone nero. Per ottenere un detergente naturale con cui pulire le piastrelle basta miscelare gli ingredienti già citati, aggiungendo mezzo litro di acqua calda. Il sapone nero, dalla consistenza pastosa e impiegato tipicamente negli hammam, non è facile da reperire? Per pulire il pavimento bastano allora anche 2 cucchiai di bicarbonato di sodio sciolti in altrettanti litri d’acqua calda. Difficile pensare a un detersivo disinfettante fatto in casa più semplice di questo.

Foto apertura: @Pixabay.com

Casa e fai da te
SEGUICI