La tavola di Pasqua: il centrotavola

Guida Guida

Hai già pensato al centrotavola da esibire sulla tua tavola di Pasqua? Ecco alcuni suggerimenti per fare una bella figura con i tuoi ospiti

Realizzare un delicato e simpatico centrotavola per adornare al meglio la tua tavola pasquale è davvero facile: bastano pochi elementi per creare un’atmosfera festosa e colorata che rallegrerà tutti i tuoi ospiti.

Puoi scegliere una composizione più classica e tradizionale, usando i classici simboli pasquali come uova, pulcini, coniglietti e rami di fior di pesco oppure optare per una creazione più originale e divertente usando ritagli di stoffa colorata.

Procurati allora un bel cestino di vimini sistemando sul fondo una spugna da fiorista: infila alcuni rametti di fior di pesco o di albicocco in fiore nella spugna disponendoli in modo da creare una composizione armoniosa. Copri poi la spugna con della paglia sistemandola a mo’ di nido e deponi le uova, vere o di cioccolato, al suo interno.

Se lo desideri puoi aggiungere anche piccoli animaletti finti come pulcini e coniglietti: li trovi facilmente in qualsiasi negozio di articoli da regalo o supermercato.

Se decidi di inserire delle uova vere dovresti cuocerle prima e poi colorare il guscio con dei colori acrilici oppure decorale con la tecnica del découpage.

Invece se usi ovetti di cioccolata puoi anche avvolgerli uno per uno nella carta trasparente realizzando dei sacchettini da appendere ai rami di fior di pesco.

Eventualmente, al centro della composizione, puoi anche disporre una bella candela bianca profumata in modo da offrire un tocco di eleganza in più alla creazione. Nel caso decidessi di realizzare un centrotavola più moderno e spiritoso procurati un vaso colorato su cui attaccare, con della colla a caldo, la sagoma di un personaggio buffo come ad esempio un pulcino, un coniglietto o una coccinella realizzato con della stoffa colorata del tipo pannolenci. Basta avere un po’ di fantasia e di dimestichezza con il disegno per realizzare composizioni simpatiche e colorate.

Una volta tracciati i contorni del tuo personaggio sulla stoffa, ritaglialo e sul retro stendi un velo di colla a caldo, quindi sistemalo sulla superficie esterna del vaso e se lo desideri attacca anche dei fiori e dei ciuffi d’erba ricavati dalla stoffa. All’interno del vaso inserisci delle uova finte o delle uova vere sode o ancora degli ovetti di cioccolato oppure un bel mazzo di margherite i cui gambi sono ben fissati ad una spugna da fiorista imbevuta di acqua e posta sul fondo.

foto © Africa Studio - Fotolia.com

Spugna idrofila

Se realizzi un centrotavola pasquale con fiori veri, ricorda di bagnare ogni giorno la spugna idrofila in cui hai inserito i gambi perché tende ad asciugarsi in fretta: solo così i tuoi fiori potranno durare di più. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI