Giardino acquatico: 5 piante che fioriscono in primavera

Classifica Classifica

Romantici e incantevoli, i giardini acquatici regalano bellissime fioriture anche in primavera se si sanno scegliere le piante giuste. 

Il giardino acquatico possiede un fascino romantico che nessun altro giardino è in grado di offrire grazie alla magia dei fiori e delle foglie che galleggiano lievi sulla superficie dell'acqua.

Già in primavera è possibile disporre di un incantevole giardino acquatico fiorito, se si sanno scegliere le giuste essenze da piantare.

Scopriamo dunque quali sono alcune delle piante acquatiche più diffuse che sbocciano durante i mesi primaverili.

5. Lenticchia d’acqua

credit Garden4us

Durante i mesi primaverili la lenticchia d’acqua (Lemna minor), detta anche ranina, regala piccoli fiorellini bianchi. Le foglie piccole e verdi di questa pianta acquatica danno vita a bellissimi tappeti erbosi che ricoprono lo specchio d’acqua creando effetti unici.

4. Calla di palude

credit Sulle ali dell'emozione

La calla di palude (Calla palustris) è una pianta acquatica che può essere coltivata senza problemi anche su terreno normale. Questi fiori, che sbocciano in primavera, vanno coltivati preferibilmente lungo i bordi del giardino acquatico oppure in acque non troppo profonde.

3. Giacinto d’acqua

credit Wikipedia

Altra pianta acquatica a fioritura primaverile è il giacinto d'acqua (Eichhornia crassipes) che cresce molto velocemente, sia in zone soleggiate che in zone d’ombra, e con estrema facilità. Il giacinto d'acqua produce fiori che vanno dal blu al viola con piccole macchie gialle che si concentrano sulla parte alta dei petali.

2. Cardamine lyrata

credit Aquasabi

La Cardamine lyrata, meglio conosciuta come dentaria a nove foglie, è una pianta sempreverde piuttosto diffusa nei giardini acquatici perché facilmente coltivabile e molto resistente. Questa pianta che in primavera dà vita a tanti piccoli fiorellini bianchi, riesce a vivere completamente immersa nell’acqua.

1. Biancospino d’acqua

credit waitrosegarden.com

Ideale per un giardino acquatico è il biancospino d’acqua (Aponogeton distachyos): questa pianta predilige zone ombreggiate e, per potersi sviluppare, necessita di un livello dell’acqua che non sia inferiore al mezzo metro. Dopo la fioritura primaverile questa pianta acquatica entra in una fase di quiescenza per proteggersi dalle elevate temperature estive che mal sopporta.

TI POTREBBERO INTERESSARE

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI