Come coltivare la pianta di papiro

Guida Guida

Vi piace la pianta di papiro? Ecco alcuni consigli per la coltivazione!

Amante dell'acqua e dell'umidità, il papiro cresce in molte parti del mondo. In questa guida vediamo come coltivare la pianta di papiro, molto particolare e bella.

Pianta in vaso, va travasata quando le radici si sviluppano: ricordate di farlo in primavera. Al terreno deve essere aggiunta della carbonella, che lo rende poroso e aiuta il flusso dell'acqua.

Non tenete la pianta in balia dei raggi solari diretti e ricordate di bagnarla quotidianamente in modo che il terreno rimanga umido.

Eliminate gli steli secchi e aggiungete concime liquido all'acqua durante l'estate, per uno sviluppo migliore.

In primavera, per la moltiplicazione della pianta, dividete il cespo in due, strappando - il meno possibile - le radici. La parte staccata, va messa in un altro vaso e bagnata in abbondanza.

Buon lavoro!

Ristagni

Anche se la pianta ama l'acqua, evitate i  ristagni.
 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI