Come rimuovere le macchie di cera dai tessuti

Guida Guida

Macchie di cera sulla tovaglia nuova? Ecco un metodo infallibile per rimuoverle. 

Macchie di cera sulla tovaglia nuova? Ecco un metodo infallibile per rimuoverle. 

Le candele sono perfette per creare un’atmosfera speciale: durante una cena intima o tra amici è piacevole tenerle accese sulla tavola, collocandole al centro magari su un candelabro a cui siamo particolarmente affezionati.

Purtroppo però c’è sempre il rischio che la cera calda coli sulla tovaglia sporcandola e allora che fare per non lasciare brutte macchie ed aloni sulla stoffa?

Per togliere la cera dai tessuti, il metodo più rapido consiste nello strofinare con uno spazzolino intriso di alcool la macchia: l’alcool è in grado di polverizzare la cera, se rimangono poi dei residui di cera potrai toglierli con essenza di trementina, ricordandoti però di usare solo trementina rettificata sulla lana.

Un metodo alternativo molto valido e che non comporta di rischi di rovinare i tessuti usando alcool e trementina, prevede la stesura di un foglio di carta assorbente per inchiostro sulla zona macchiata. Successivamente si applica un ferro da stiro caldo sulla parte superiore del foglio, in modo da sciogliere la cera che verrà assorbita dal foglio stesso, e infine si lava come al solito la tovaglia.
Il calore viene utilizzato per togliere le macchie di cera dai tessuti anche in un altro modo: immergi il tessuto in acqua bollente e attendi che la cera venga a galla, ovviamente esegui questa procedura solo sulla biancheria e non sui tessuti delicati.

Infine un altro trucco consiste nel togliere la cera tirando il tessuto nei due versi e grattandola via con un coltello, poi si versa dell'alcool a 90° e si strofina: una volta che l'alcool si è asciugato basta scuotere la tovaglia oppure mettere il tessuto tra due fogli di carta assorbente e passare il ferro da stiro.

photo Our Neda... Our voice via photopin.com

 

Il trucco della bacinella

Immergi le candele in una bacinella d’acqua e sale per una notte intera e vedrai che la cera non colerà più.
 

Casa e fai da te
SEGUICI