special

Come trovare lavoro all'estero

Cercare lavoro all'estero? Perché no. Si tratta di una strada tentata da moltissimi italiani. Per tutti coloro che non si sentono realizzati in Italia, per tutti coloro che vogliono scoprire nuovi paesi e per tutti coloro che vogliono confrontarsi con una cultura diversa... Trovare lavoro all'estero è una grande opportunità! Ma come fare? Ecco tanti consigli per capire come muoversi nei diversi paesi europei ed extraeuropei!

Vai allo speciale
Consigli in più

Come trovare lavoro in Germania

Stipendi più alti e costo medio della vita più basso rispetto all'Italia: la Germania sembra il posto ideale per cercare lavoro purché ci si prepari bene prima di partire. 

Stipendi più alti e costo medio della vita più basso rispetto all'Italia: la Germania sembra il posto ideale per cercare lavoro purché ci si prepari bene prima di partire. 

La Germania ha un’economia forte ed è il paese più potente d’Europa: il basso tasso di disoccupazione la rende una delle mete più ambite da chi cerca lavoro all’estero.

Occorre però sapere che, a causa della barriera linguistica e di altre problematiche, non sempre è facile trovare lavoro per cui, onde evitare di tornare delusi, è bene prepararsi con attenzione prima di partire.

Senza una buona conoscenza del tedesco è improbabile ottenere un lavoro a tempo indeterminato, soprattutto se si sceglie un lavoro a contatto con il pubblico, quindi è indispensabile effettuare un corso di lingua tedesca per essere in grado almeno di sostenere un colloquio.

Anche se in Germania la disoccupazione è mediamente più bassa rispetto gli altri paesi europei non si deve pensare che in qualsiasi città sia facile trovare lavoro perché tra una regione e l'altra sussistono forti differenze.

Nelle regioni dell’est la disoccupazione è superiore a quella italiana mentre è piuttosto bassa nella Germania del nord, del sud e dell'ovest.

Essendo un Paese membro dell’Unione europea, la Germania applica il principio di libera circolazione dei lavoratori: non è dunque necessario per i cittadini europei richiedere alcun permesso di lavoro e anzi possono richiedere si ala copertura sanitaria che quella previdenziale.

Tra i siti da consultare per trovare lavoro in Germania innanzitutto vi è Eures, il portale europeo della mobilità professionale e poi il sito dell’Ufficio di collocamento federale che permette di accedere a JOBBÖRSE il più grande postale tedesco di annunci di lavoro online.

Altri siti da consultare sono Job of my life, creato in collaborazione dal Ministero e l’Agenzia federale del Lavoro, e Eurodesk specifico per giovani.

DAAD.DE invece fornisce informazioni per studenti e ricercatori che desiderano fare un’esperienza accademica in Germania.

Foto © Giso Bammel - Fotolia.com

Tipsby Dea

Imparare il tedesco

Per imparare il tedesco fai riferimento al Goethe Institut, il centro culturale che offre corsi di tedesco e la possibilità di ottenere certificazioni internazionali