Home Tips

Riciclo creativo: come dare nuova vita alle vecchie grucce

Perché gettarle nella spazzatura quando possiamo utilizzare per realizzare (ad esempio) appenditutto e scolapiatti? Ecco alcune idee.

Perché gettarle nella spazzatura quando possiamo utilizzare per realizzare (ad esempio) appenditutto e scolapiatti? Ecco alcune idee.

Avete accumulato in casa troppe grucce di ferro, plastica o legno e non sapete davvero che cosa farne? Siete tentate di buttarle nella spazzatura? Fermatevi, immediatamente: basta un pizzico di fantasia per trasformare in originali portaoggetti e creative decorazioni le vecchie grucce che, per vari motivi, non utilizziamo più. Ecco alcune idee per il loro riciclo.

5. Portarotoli

 

Rotoli da cucina ma anche da bagno, a seconda delle esigenze e della creatività! Sicuramente una delle “trasformazioni” più semplici per una gruccia in metallo.

4. Appenditutto

Grazie a gancetti da applicare con colla a caldo, le grucce possono diventare degli appenditutto, per avere a portata di mano cinture, reggiseni, foulard, cravatte, etc. Non solo, si possono anche trasformare in comodi svuotatatasche.

3. Portariviste

Questa trasformazione è in effetti più complicata, ma siamo sicuri che gli amanti del fai da te apprezzeranno: ecco come una gruccia di metallo può diventare un portariviste da muro (e di design).

Leggi anche: 5 idee per riciclare i barattoli di vetro

 

2. Supporto per quadri

Quando un semplice chiodo non basta… perché non aggiungere anche una gruccia per arricchire visivamente il quadro e donare alla parete uno stile shabby chic?

1. Scolapiatti

Gli scolapiatti costano poco, ma c’è anche da dire che passano piuttosto inosservati. Questo “modello” qui, realizzato con grucce di legno, decisamente no.

Foto apertura: @Pixabay.com