Come montare una maniglia sulla porta

Guida Guida

Ecco come sostituire una vecchia maniglia con una nuova senza commettere errori grossolani.

Montare una maniglia su una porta interna è un lavoro semplice, alla portata di chiunque, basta procurarsi un cacciavite e un seghetto per metallo e seguire alcuni semplici accorgimenti, vediamo come.

Le porte interne di una casa sono provviste di una maniglia a doppia manopola o doppia impugnatura, inserite ognuna sui due lati della porta e installate su un’asta metallica a sezione quadrata.

Se devi sostituire una vecchia maniglia svita le manopole o le impugnature mantenedo l’asta di metallo all’interno del foro della porta: ti basterà svitare con un cacciavite la piccola vite presente sul pomello.

Altrimenti, se devi montare ex novo una maniglia sulla porta, inserisci l’asta con uno dei pomelli nel foro previsto, quindi monta provvisoriamente anche l’altro pomello per verificare se l’asta deve essere accorciata e se è il caso, calcolare di quanto.

Per ridurre la lunghezza dell’asta, sega la parte in eccedenza usando un apposito seghetto per metalli e quindi fissa il secondo pomello o impugnatura con un piccola vite che dovrebbe agganciarsi nella scanalatura dell’asta di metallo.

Infine assicurati di rendere ben salda l’impugnatura fissando la vite con un cacciavite o un piccola brugola

Foto © cunaplus - Fotolia.com

Occhio alle viti

Durante il montaggio della maniglia non perdere nessun pezzo, soprattutto le viti più piccole.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI