Animali buffi: 10 animali strani e simpatici

Classifica Classifica

Il nostro pianeta è ricco di animali buffi e con caratteristiche bizzarre e simpatiche. Dalle selve tropicali alle profondità marine scopriamo insieme alcuni dei più particolari. 

La natura è sorprendente e a volte ci regala la possibilità di ammirare forme di vita davvero bizzarre e particolari. Nel regno animale infatti possiamo trovare tanti animali buffi, dall’aspetto insolito e dai nomi quasi mitologici. Ecco una breve classifica di alcuni degli animali più strani del nostro pianeta, non solo per via dei loro nomi e del loro aspetto, ma anche per le abitudini di vita e le caratteristiche fisiche e genetiche.

10. Topo canguro

credit mgkuijpers - Fotolia.com

Appartenente alla famiglia dei Heteromyidae, il topo canguro è un animale molto vulnerabile a causa della sua struttura ossea particolarmente delicata e sottile. Il topo canguro vive nelle aree desertiche degli Stati Uniti sud-occidentali.

9. Tamarino imperatore

credit Bioparco di Roma

Il tamarino imperatore è una buffa scimmietta dotata di lunghi baffi che vive nella foresta topicale amazzonica. Il suo nome deriva proprio dai baffoni che andavano di moda durante il regno dell’Imperatore Guglielmo II di Germania, periodo in cui venne classificato scientificamente. Questo primate della famiglia dei Cebidi può arrivare a pesare 400 grammi e a misurare 60 cm di lunghezza, coda compresa. 

8. Quokka

credit Mathias Verdon

Considerato l’animale più felice del mondo per la sua buffa espressione sempre sorridente, questo marsupiale dalle guaciotte paffute appartiene alla famiglia dei wallabie e vive principalmente nell’Australia Occidentale. Purtroppo il quokka è oggi a rischio estinzione perché facile preda di volpi e dingo,

7. Petauro

credit cc Alessandro di Grazia, via Wikimedia Commons

Piccolo animale notturno originario dell'Oceania, questo marsupiale è chiamato "petauro dello zucchero" perché molto ghiotto di tutto ciò che è dolce. Dotato di grandi orecchie prive di pelo e giganteschi occhi rotondi adatti alla visione notturna, il petauro ha una coda lunga e vaporosa ed è munito di un plica di pelle, dal polso alla caviglia, che gli permette di volare planando tra i rami degli alberi.
 

6. Gipeto

credit Parco Nazionale Gran Paradiso

Il gipeto, animale raro e in via di estinzione, è considerato il più grande avvoltoio dell’Europa Meridionale. Il gipeto può raggiungere una lunghezza di 110-115 cm e un peso di 5–7 grammi: la sua apertura alare è di 266–282 cm. Viene chiamato anche "avvoltoio barbuto" per la presenza, ai lati del becco, di piume simili a enormi baffi.

5. Fennec

credit iNaturalist

Piccola volpe originaria del deserto del Nord Africa, il Fennec è considerato il più piccolo canide del mondo: pesa solo 1,5 kg, è lungo circa 40 cm e alto circa 30 cm. La cosa più buffa di questo animale, anche chiamato anche volpe del deserto, sono le sue enormi orecchie che possono raggiungere anche i 17 cm, utili per captare roditori e piccoli rettili.

4. Dumbo Octopus

polpo-dumbo-nelle-profondita-oceaniche

Il Grimpoteuthis è chiamato Polpo Dumbo per le sue buffe orecchie che ricordano quelle dell’elefantino della Disney. Questo polpo vive strisciando sui fondali marini arrivando a profondità elevatissime (7.000 metri). Si ciba di crostacei e piccoli pesci, che riesce a inghiottire interamente.

3. Bradipo

credit World Traveler Guide

Mammifero noto per la sua lentezza, il bradipo vive solo in ambienti tropicali umidi e miti perché non è in grado di mantenere la temperatura corporea costante. I maschi di questa specie vivono per tutta la vita su un unico albero, mentre le femmine si muovono di albero in albero finché il loro cucciolo raggiunge la maturità sessuale: giunto questo momento le madri lasciano il vecchio albero al figlio.

2. Sula piediazzurri

credit cc Diego Delso, via Wikimedia Commons

La sula piediazzurri è un uccello marino che vive nelle isole Galapagos e le coste dell’Ecuador, del Perù e del Messico. La sua particolarità è il colore azzurro delle zampe palmate che sfoggia durante il corteggiamento. La sula piediazzurri grazie al corpo slanciato, riesce a lanciarsi dalle scogliere a spiccare il volo anche da 30 metri di altezza per arrivare a sfiorare la superficie dell’acqua a cento chilometri orari. 

1. Pesce Palla

pesce-palla-gonfiato 

credit Centro meteo italiano

Il pesce palla appartiene alla famiglia dei pesci ossei tetraodontidi. Questa buffa creatura, in grado di gonfiarsi come un pallone, è considerata una delle più velenose in assoluto. Alcuni dei loro organi interni come il fegato, ma anche la pelle, contengono infatti la tetrodotossina una potentissima neurotossina. 

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI