I 5 animali più longevi al mondo

Classifica Classifica

Alcuni animali sembrano essere dotati del dono dell'immortalità perché vivono per anni e anni: scopriamo di quali esseri stiamo parlando. 

La natura è davvero sorprendente e il mondo delle creature viventi non smette mai di stupirci anche in fatto di longevità.

Dalle tartarughe della Galapagos alle spugne che popolano i fondali degli oceani, scopriamo quali sono gli animali più longevi del nostro pianeta.

5. Tuatara

Presente sulla Terra da più di 200milioni di anni, il tuatara (Sphenodon punctatus) è un rettile, originario della Nuova Zelanda dotato di un terzo occhio. L'esemplare più longevo di questa specie ha vissuto più di 111 anni: i tatuara smettono di crescere a 50 anni, quando raggiungono un peso di circa 1 chilo e una lunghezza compresa tra i 45 e i 61 cm e.

4. Tartaruga gigante

La longevità della tartaruga è celebre, in particolare la tartaruga gigante delle Isole Galapagos può vivere fino ai 150 o 200 anni. Sono conosciute 10 specie diverse di tartarughe giganti molto simili tra loro tanto da essere considerate delle sottospecie.

3. Vongola artica

credits: Wikimedia Commons

La vongola artica (Artica islandica) è uno degli animali più longevi e vive circa 507 anni. Questo mollusco è stato scoperto da un gruppo di biologi che decise di studiare Ming, una vongola che sarebbe nata 7 anni dopo la scoperta dell'America da parte di Cristoforo Colombo e durante la dinastia Ming.

2. Spugna di mare

Le spugne di mare (Porifera) sono animali molto antichi considerati quasi esseri immortali: alcuni esemplari hanno superato i 10.000 anni di vita. Addirittura un tipo di spugna vitrea appartenente alla specie delle esattinellidi (Scolymastra joubini) è vissuta 13.000 anni.

1. Medusa

credits: Voci di Città

La medusa Turritopsis nutricula è considerata veramente un essere immortale: questo animale che popola il mare dei Caraibi, è in grado di invertire il processo di invecchiamento, riprendendo le sembianze di polipo. Ritornando allo stadio iniziale del proprio sviluppo praticamente non muore mai. 

Animali e cuccioli
SEGUICI