Cani

Le 5 allergie più frequenti del cane

Un cane che si gratta di continuo e manifesta una dermatite è spesso un cane che ha un'allergia: scopriamo quali sono le allergie più frequenti.

Un cane che si gratta di continuo e manifesta una dermatite è spesso un cane che ha un'allergia: scopriamo quali sono le allergie più frequenti.

Riconoscere un cane allergico non è poi così complicato perché sono davvero tanti i sintomi che Fido può manifestare.

Più complicato invece è individuare la causa all'origine dell'allergia oltre che una cura risolutiva del problema: il trattamento delle allergie nei cani deve coinvolgere sempre il veterinario che attraverso esami e analisi specifiche può prescrivere la cura più adatta da seguire. 

5. Allergia ai pollini

Una delle più tipiche allergie primaverili dei cani è l'allergia ai pollini. Starnuti, difficoltà respiratoria, prurito e infiammazione della pelle sono i sintomi caratteristici che devono far pensare a un'allergia al polline oppure far sospettare che il cane è allergico all'erba o alle graminacee presenti nei prati. 

4. Allergia da contatto

Si parla di allergia da contatto quando un cane inizia a manifestare sintomi cutanei, prurito, lacrimazione e starnuti se si avvicina a piante e altre sostanze naturali ma anche a prodotti e oggetti di uso comune, presenti in casa, come tessuti e plastiche. 

3. Allergie alimentari

Le allergie alimentari nei cani rappresentano il classico caso di dermatite atopica. I sintomi di questo genere di allergie sono principalmente gastrointestinali, come diarrea e vomito, associati anche a prurito e manifestazioni cutanee. Seguendo un regime dietetico privativo, che esclude l'alimento responsabile dell'allergia, il cane può tornare a condurre la vita di sempre. 

2. Allergia da parassiti

Punture di insetti, come api e vespe, possono dare luogo a gonfiori e irritazioni locali ma in generale sono le punture di pulci e zecche a dar luogo a una dermatite allergica che richiede una profilassi specifica indicata dal veterinario. 

1. Allergia da stress

La dermatite causata da condizioni di stress non è poi così insolita nel cane. L'animale arriva a procurarsi ferite, grattandosi e mordendosi la pelle in modo insistente. Una volta escluse cause fisiche attraverso i classici esami per le allergie dei cani, si deve prendere in considerazione che all'origine del problema c'è un grave disagio del cane.