Come insegnare al cane ad andare sullo skateboard

Guida Guida

Ai cani si può insegnare praticamente di tutto. Persino ad andare sullo skateboard. Non ci credi? Questa guida ti spiega come si fa.  

Ai cani si può insegnare praticamente di tutto. Persino a guidare diversi mezzi di locomozione. Alcuni proprietari si sono spinti addirittura alla bicicletta e un team di ricercatori australiano di recente è riuscita a insegnare ad un gruppo di cani a guidare l’auto!

Sconsiglierei gli esperimenti con mezzi pericolosi o inadatti alla struttura anatomica del cane come la bicicletta. Tuttavia, un oggetto più innocuo come lo skateboard potrebbe diventare un gioco divertente, soprattutto per i cani di taglia piccola.
Vediamo allora come si insegnare al nostro cane ad usarlo.

Cosa serve

  • Skateboard
  • Premi
  • Zona in piano e non trafficata

Come fare

  1. Fategli prendere confidenza con il suo nuovo gioco: andate con il vostro cane in una zona non trafficata e in piano e mostrategli lo skateboard. Fateglielo annusare liberamente mentre gli fate vedere le varie parti. Rigiratelo e fate girare anche le ruote quindi mettetelo a terra e dategli una leggera spinta per mostragli che si muove.
  2. Incoraggiatelo: pochi cani di solito resistono a una novità che per di più mostra di muoversi “da sola”. Se tuttavia il vostro si mostra un po’ scettico o timoroso provate con qualche premio: mettetegli sopra un biscotto e spronatelo a prenderlo.
  3. Fatelo salire: tenete fermo lo skateboard e incoraggiatelo a salire sulla tavola. Se ci mette sopra una zampa dategli un premio. Quando avrà capito ditegli la parola “sopra” e aspettate a dargli il premio fino a che non sale con entrambe le zampe.
  4. Togliete la mano dallo skateboard e premiatelo se rimane su con entrambe le zambe. Se inizia a farlo muovere rimanendo su con due zampe dite “skateboard” e dategli un premio.
  5. Non preoccupatevi se scende subito appena sente le zampe davanti andargli via dietro la tavola: è la parte più difficile del gioco per il cane che deve capire come trovare l’equilibrio.
  6. Ripetete la sequenza facendo prima scendere il cane dalla tavola se non l’ha già fatto da solo. Eventualmente lanciategli un gioco o un biscotto e ripartite richiamando la sua attenzione e dandogli il comando “sopra”.
  7. Se vedete che tutto sommato il cane si diverte e insiste a cercare un sistema per stare sullo skateboard, provate il passo più difficile: fargli capire che può darsi la spinta da solo con una delle zampe posteriori premiandolo e lodandolo appena lo fa per caso nel corso dei tentativi.
  8. Provate a salirci e fargli vedere che vi allontanate da lui. E quando vi raggiunge mettergli la tavola davanti e ditegli “skateboard”. Se non dovesse capire cosa deve fare ma si diverte in questa attività con voi lasciate che si limiti a “fare un giro” come riesce quando gli va.
  9. Se invece mostra paura o nessun interesse lasciate perdere e cercate un'altra attività da fare insieme. 

Questa è una delle “101 idee divertenti con il tuo cane” di Allison Smith. Per conoscere altri giochi divertenti da fare insieme al vostro cane, in casa o all’aria aperta, potete consultare il suo volume oppure “Gioca con il tuo cane” di David Sands:  sicuramente troverete quello più adatto a voi e al vostro amico.

Photo © Jason Kennedy - Fotolia.com

L'alternativa

Alcuni cani di piccola taglia si divertono a farsi spingere mentre sono sullo skateboard. Provate a mettere il vostro amico direttamente sullo skateboard, prima tenendolo fermo e poi, quando il cane mostra di essere a suo agio e in equilibrio, abituandolo al movimento: lasciate andare la tavola e dategli una leggera spinta.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI