Come si tolgono le zecche?

Domande Domande & Risposte

A volte, soprattutto durante la calda stagione, può capitare di trovare una zecca nascosta tra il pelo del nostro cane. Le zecche sono dei parassiti pericolosi per la salute di Fido perché possono trasmettere gravi malattie, dunque è opportuno eliminarle il prima possibile dalla cute dai nostri amici a quattro zampe.

Per rimuovere correttamente questo parassita si deve cospargere la zecca e la circostante parte di cute del cane con dell’alcool.

È meglio evitare l’uso di olio di oliva, come raccomandano alcune persone, perché provoca nella zecca un rigurgito di saliva che viene emessa nel tentativo di respirare: la conseguenza è che si verifica un maggior rischio di trasmissione di malattie.

Poi con una pinzetta si afferra delicatamente la zecca: bisogna restare il più possibile vicino alla pelle del cane.

Si deve compiere una leggera trazione verso l’esterno prestando attenzione a non spezzare in due il corpo della zecca: il rischio è che così rimanga ancorato alla pelle del cane l’apparato boccale della zecca.

In genere le zecche di sesso maschile si staccano subito mentre quelle di sesso femminile lo fanno più lentamente: occorre usare più alcool e avere un po’ più di pazienza.

Una volta tolta la zecca si deve disinfettare accuratamente la zona del morso e sterilizzare le pinzette.

Nei giorni successivi all’estrazione, va monitorata la zona trattata per verificare se compaiono rossori, rigonfiamenti e sintomi come febbre, letargia o colore scuro nelle urine.

È importantissimo poi eliminare la zecca correttamente, cioè una volta rimossa dalla pelle del cane non va gettata a terra e schiacciata perché in questo modo non si interrompe il ciclo vitale della zecca che si stacca dall’animale solo per partorire oltre 500 uova e poi morire.

Per tale ragione la zecca va avvolta in un po’ di carta assorbente impregnata di alcool che deve essere bruciata.  

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI