Pet Tips

Come trovare in rete una guida turistica per viaggiare con gli animali

Scegliere la meta per una vacanza da fare con i nostri animali non è facile, ma per fortuna esistono tanti aiuti in rete. Ecco dove trovarli.

Scegliere la meta per una vacanza da fare con i nostri animali non è facile, ma per fortuna esistono tanti aiuti in rete. Ecco dove trovarli.

I documenti da preparare, le vaccinazioni obbligatorie da fare e organizzare il trasporto a misura di pet: andare in vacanza con il proprio amico a quattro zampe non è mai facile.

La scelta della meta, che di solito è il nostro unico problema quando viaggiamo soli, diventa l’ultimo pensiero quando si sceglie di partire per le vacanze coi nostri animali domestici, eppure non è meno rilevante.

Per quanto le cose siano migliorate rispetto a una decina d’anni fa, anche oggi trovare strutture turistiche che accettino cani, gatti e altri pet è ancora molto complicato.

L’offerta è ancora scarsa e distribuita in modo non uniforme sul territorio nazionale: il risultato è che i proprietari rinunciano spesso all’idea di portarsi dietro il proprio amico per difficoltà a reperire i nomi delle strutture turistiche petfriendly o si riducono ad andare sempre nello stesso posto dove sanno che saranno accolti senza problemi.

Partire all'avventura per la meta prescelta sperando di trovare poi un albergo o un campeggio che accetti cani e gatti non è proprio una buona idea: bisogna informarsi prima.

Per fortuna c’è internet a venirci incontro: infatti sono sempre più numerose le associazioni e gli amici degli animali che si organizzano raccogliendo in rete tutte le informazioni utili a questo tipo di viaggiatori

Alcuni dei siti più validi da consultare sono: Amici365, Dogwelcome, Prontofido, Vacanzebestiali,  Turistia4zampe in collaborazione col Ministero del turismo e Vacanzea4zampe.

Quest'ultimo sito, voluto dalla Federazione italiana associazioni diritti animali, è nato grazie alla collaborazione con il Ministero della salute e con le più importanti associazioni di categoria del settore turistico (Federalberghi, Federturismo ed Assoturismo) e dei pubblici esercizi (FIPE).

Una garanzia insomma della correttezza e dell’aggiornamento continuo delle informazioni e della copertura totale dell’offerta turistica italiana.

Ma cosa puoi trovare in questo portale?

  1. Migliaia di indirizzi di hotel, ristoranti, bar, campeggi, villaggi ma anche residence e spiagge dove gli animali sono i benvenuti.
  2. L’elenco di tutti i servizi offerti dalle strutture.
  3. Una guida pratica, realizzata dal ministero della Salute, con le disposizioni normative e sanitarie previste per chi vuole viaggiare con il “cucciolo” di casa.
  4. Tutte le novità interessanti per i proprietari di cani e gatti in una aggiornatissima sezione 'news' .

La guida online Vacanzea4zampe è anche interattiva: gli utenti possono interagire anche commentando i servizi 'testati' in prima persona, con suggerimenti e opinioni, o presentando richieste in materia di medicina veterinaria e consulenza legale.

 

Tipsby Dea

Non perdere tempo!

Per non avere sgradite sorprese al momento della partenza, è meglio cominciare a informarsi per tempo su quali sono diritti, doveri e opzioni per chi va in vacanza con gli animali. Due mesi prima è l'ideale: maggio e giugno sono perfetti.

ti potrebbe interessare

]