Quando il gatto cambia il pelo … come gestire la muta di Micio

Guida Guida

Quando arriva il caldo il gatto inizia a fare la muta, ovvero a perdere il pelo morto, che inizia a ricrescere in autunno: ecco alcuni consigli per gestire al meglio questo fenomeno.

In prossimità dei cambi stagionali i gatti tendono a cambiare il pelo: è il fenomeno della muta che si verifica con la caduta del sottopelo per adattare l’organismo al caldo estivo. Viceversa in autunno il sottopelo inizia a ricrescere per preparare l’animale ad affrontare il freddo invernale.

La caduta del pelo è dunque un evento naturale che i gatti mettono in atto per adattarsi ai cambi di temperatura. Quando le temperature iniziano ad alzarsi, noterai che in casa si accumulerà più pelo del solito, tuttavia se la perdita di pelo dovesse essere davvero copiosa è il caso di consultare il veterinario di fiducia per escludere eventuali problemi di salute del micio.

Per affrontare la muta del gatto occorre armarsi di una spazzola di buona qualità e tanta pazienza

Ogni giorno dovrai spazzolare il tuo micione per aiutarlo ad eliminare il pelo morto. In questo modo eviterai che il gatto, leccandosi, ingoi dei peli morti che potrebbero soffocarlo e inoltre terrai un po’ più pulita la casa.

Un prodotto molto valido per eliminare i peli di gatto da tutte le superfici domestiche è la spazzola Inodorina Roller che con un passaggio semplice e rapido rimuove peli, polvere e sporco da ogni superficie e tessuto. Questa spazzola in silicone si può lavare sotto l'acqua corrente ed è riutilizzabile, infatti dura 5 volte più a lungo di una normale spazzola adesiva.

Nei periodo più critici sarà opportuno spazzolare il micio anche più volte in una sola giornata utilizzando spazzole adatte al tipo di pelo del gatto, sia esso corto o lungo, e specifiche per il periodo della muta.

Per facilitare la rimozione del pelo morto si consiglia di somministrare al micio una buona quantità di acidi grassi Omega 3 e Omega 6 attraverso degli integratori oppure si può aggiungere alla sua pappa un po' di olio d'oliva che svolge un'azione lubrificante, rendendo il pelo più morbido e lucido.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI