Dove si butta la lettiera del gatto? Ecco come smaltirla

Guida Guida

Le lettiere per gatti non sono tutte uguali e pertanto vanno smaltite in modo differente. Scopriamo quali sono i principali modi per smaltire correttamente la lettiera del gatto.

La lettiera costituisce per il gatto un luogo di fondamentale importanza dove espletare i propri bisogni. Maggiore è la pulizia della lettiera e più grande sarà la voglia del gatto di accedervi e sedersi.

Quando si sostituisce la sabbia della lettiera, si deve procedere all’ igienizzazione della cassetta, lavandola accuratamente con bicarbonato di sodio o con dell’aceto o con un detergente neutro che non infastidisca il gatto.

Il contenuto della lettiera va interamente sostituito almeno una volta alla settimana, mentre l’asportazione dei grumi, contenenti le deiezioni del micio, va effettuata quotidianamente.
A questo proposito sorge spontaneo domandarsi dove si deve buttare la sabbia della lettiera insieme ai bisogni del gatto.

Non tutte le lettiere, infatti, sono uguali e vanno smaltite in maniera differente: alcune possono essere gettate nello scarico del wc, altre invece vanno buttate nel sacchetto dei rifiuti indifferenziati, altre ancora, essendo biodegradabili, possono essere smaltite nel bidone dei rifiuti organici.

Se la sabbia della lettiera è classica o in silicio va smaltita per forza nel sacco dei rifiuti indifferenziati

Se invece la sabbia della lettiera riporta sulla confezione la dicitura “compostabile”, perché costituita da argilla o segatura oppure perché a base di trucioli o di carta o di paglia, la si potrà gettare nel bidone dei rifiuti organici.

Le lettiere biodegradabili possono anche essere smaltite attraverso lo scarico del gabinetto, ma occorre farlo con molta cautela, gettando solo piccole quantità, altrimenti si rischia di intasare lo scarico del wc.

Infatti lo scarico del bagno di casa non è adatto per lo smaltimento e l'eliminazione dei residui di un intero contenuto di sabbia usato per una cassettina igienica.
E’ preferibile piuttosto utilizzare il bidone per i rifiuti biodegradabili e comunque consultare sempre le disposizioni locali relative allo smaltimento dei rifiuti.

Tra le migliori lettiere in commercio va ricordata la lettiera per gatti Cat's Best Original. Con questa lettiera vegetale per gatti, il lavoro di pulizia e di riempimento della cassetta igienica è ridotto al minimo grazie al forte potere assorbente. Basti pensare che gli odori vengono assorbiti in modo naturale e permanente, facendo in modo che la lettiera possa essere utilizzata fino a 7 settimane prima della sostituzione.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI