Le malattie dei gatti: un pericolo per i bimbi?

Guida Guida

Vorresti adottare un gattino ma temi che possa trasmettere delle malattie ai tuoi bimbi? Non temere: se rispetti le giuste precauzioni igieniche non corri alcun rischio!

Purtroppo uno dei pregiudizi più duri a morire è che i pet possano trasmettere patologie ai bambini: in particolare si teme che i gatti possano trasmettere infezioni e malattie gravi come la Toxoplasmosi.

In realtà questa ipotesi è molto rara: se si seguono le normali regole igieniche e si prendono alcuni semplici accorgimenti, non c’è il rischio che i gatti trasmettano malattie ai bimbi.

Anzi. Diversi studi scientifici hanno dimostrato che il sistema immunitario dei bambini è più forte se vivono con animali domestici, per cui si può tranquillamente far convivere mici e bambini.

Certamente esistono delle zoonosi, cioè malattie trasmesse dall’animale all’uomo, ma il rischio di contrarle è basso, a meno che non si rispettino le fondamentali norme in fatto di igiene e nel caso si abbiano le difese immunitarie molto ridotte.

Ad esempio la Toxoplasmosi è una malattia parassitaria, causata dal parassita Toxoplasma gondii, che si può contrarre attraverso il contatto con escrementi di gatti già ammalati, ma è assai più probabile contrarla mangiando carne cruda contaminata o frutta e verdura non pulita.

In ogni caso, pulendo tutti i giorni la lettiera del gatto malato con dei guanti usa e getta, è possibile evitare il contagio

Un’altra zoonosi che si può contrarre dal gatto è la rabbia, ma nel nostro Paese è quasi estinta e comunque, vaccinando il gatto, è possibile proteggere l’animale da un potenziale contagio.
Per quanto riguarda invece le parassitosi trasmesse da pulci o zecche è sufficiente trattare per tempo il micio con prodotti specifici antiparassitari.

Appare dunque evidente come sia molto difficile, se non addirittura improbabile, contrarre delle malattie dal gatto: per scongiurare qualsiasi rischio basta curare la sua igiene e quella di tutti gli ambienti domestici che si condividono con il pet.

Per convivere serenamente con il tuo amato micio mettigli a disposizione la lettiera Cat's Best Original, che fonde assieme in modo sapiente natura e tecnologia. Grazie alle fibre di legno attive questa lettiera 100% vegetale riesce ad assorbire ed incapsulare rapidamente gli odori. E può essere usata fino a 7 settimane prima della sua sostituzione!

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI