Razze feline: caratteristiche del Lykoi o gatto lupo

Guida Guida

Caratterizzato da un aspetto fisico bizzarro, il Lykoi è una razza di gatto recente ma già molto ammirata e ricercata.

Caratterizzato da un aspetto fisico bizzarro, il Lykoi è una razza di gatto recente ma già molto ammirata e ricercata.

Il Lykoi, anche chiamato gatto lupo, è una razza felina recente e di cui si conoscono pochi esemplari nel mondo: per questi motivi non è ancora stata accettata ufficialmente.

Il gatto Lykoi, parola che in greco significa proprio “lupo”, viene così chiamato perché, pur non avendo nulla in comune con i lupi, ne ricorda in qualche modo l'aspetto.

Storia del gatto Lykoi

I primi esemplari di Lykoi sono apparsi per la prima volta negli Stati uniti nel 2010, in due cucciolate diverse, una in Virginia e una in Tennessee: la madre era una gatta nera comune e i cuccioli presentavano una mutazione naturale del gatto domestico a pelo corto.

In particolare i gattini avevano un pelo strano e alcune parti del corpo erano senza pelo: si pensava quindi che avessero dei geni in comune con lo Sphynx.

Tuttavia dalle analisi effettuate per capire se soffrissero di una qualche malattia, si è scoperto che non avevano nulla in comune né con gli Sphynx né con altri felini come il Devon Rex.

Si è iniziato così un percorso di allevamento della nuova razza con l'aiuto dell'Università del Tennessee al fine di evitare l'insorgere di problemi di salute.

Foto: Nynke Van Holten © 123RF.com

Aspetto del gatto Lykoi

Il Lykoi è un gatto di dimensioni normali che pesa fra i 3,5 e i 7 kg benché presenti un corpo decisamente esile.

La testa è leggermente triangolare, gli occhi sono gialli e il pelo, laddove è presente, è corto e di color roano, cioè con una base nera o grigia e ciocche bianche che danno nell'insieme al manto un aspetto disordinato.

Il pelo del Lykoi in apparenza sembra ispido e duro ma in realtà è morbido e tende a non essere presente intorno a occhi, naso, orecchie, muso e talvolta anche zampe.

Man mano che cresce, il Lykoi vede aumentare il pelo che inizia a coprire quasi tutte le parti glabre, anche se alcuni esemplari adulti sono parzialmente nudi in quanto non presentano peluria né sul muso né sulla pancia.

Carattere del gatto Lykoi

L'aspetto da lupo del Lykoi all'inizio può intimorire ma in realtà questo micio ha un carattere dolce, proprio come qualsiasi altro felino domestico e anzi, molto spesso viene paragonato a un cane perché particolarmente socievole e affettuoso.

Allegro, giocherellone e a volte anche un po' monello, il Lykoi è un gatto piuttosto attivo che rivela un forte istinto da cacciatore

Foto apertura: Eric Isselee © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI