Nel mondo animale esistono delle vere e proprie forme di cultura: lo studio

Notizia Notizia

In molte specie animali è stata appurata la presenza di una vera e propria forma di cultura: lo dimostra uno studio pubblicato su Science. 

La cultura non è solo una prerogativa degli esseri umani ma lo è anche del mondo animale: infatti da una generazione all’altra vengono tramandate delle conoscenze indispensabili alla sopravvivenza di una certa specie animale.

A sostenerlo è uno studio pubblicato recentemente dalla rivista scientifica Science e svolto da un team internazionale di scienziati tra cui spiccano gli italiani, Paolo Ciucci della Sapienza di Roma, Fernando Spina di Ispra e Giuseppe Notarbartolo di Sciara dell'Istituto di ricerca Tethys.

Forme di cultura nel mondo animale

In molte specie animali esiste una vera e propria forma di cultura: ad esempio gli scimpanzé piccoli imparano dagli individui adulti ad usare le pietre per rompere le noci, mentre le orche più vecchie insegnano ai nuovi nati a cacciare.

In molti animali, gli esemplari giovani apprendono trucchi e tattiche di sopravvivenza osservando gli adulti del gruppo sociale a cui appartengono.

La fase di di apprendimento riguarda sia il modo di comunicare che le modalità di trovare cibo e alimentarsi in maniera soddisfacente ma anche la capacità di orientarsi e migrare quando le condizioni ambientali sono ostili.

A tal propostito è stato osservato che nelle gru canadesi e in altri uccelli migratori vengono tramandate da una generazione all’altra le conoscenze sulle rotte migratorie.

Uno studio fondamentale

Lo studio evidenza anche che i processi di apprendimento sociale possono condurre alla formazione di gruppi culturali con comportamenti differenti all'interno di una stessa popolazione animale.

Tale comportamento a sua volta, può determinare il formarsi di barriere sociali e di meccanismi di segregazione: ad esempio è stato osservato che nei capodogli del pacifico tropicale orientale, sono presenti dei clan vocalmente distinti tra loro.

Questo studio si rivela inoltre fondamentale sia per pianificare interventi di tutela delle specie animali, sia per sviluppare validi piani di conservazione.

Una conoscenza approfondita di come funzionano le culture animali serve a tutelare meglio i gruppi di individui o le popolazioni in pericolo e a capire quali strategie adottare.

Animali e cuccioli
SEGUICI