Contorni

Come fare i cavolini di Bruxelles alle arachidi

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Contorni

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    5/10 min

  • Tempo cottura

    15 min

  • Tempo totale

    20/25 min

  • Cucina

    Italiana

  • Cottura

    Pentola

Sfiziosi ma raffinati, i cavolini di bruxelles alle arachidi sono un piatto vegetariano ideale per tutta la famiglia.

Sfiziosi ma raffinati, i cavolini di bruxelles alle arachidi sono un piatto vegetariano ideale per tutta la famiglia.

I cavolini di Bruxelles alle arachidi sono un contorno sostanzioso ma raffinato, particolarmente amato da chi è vegetariano.

  • La dolcezza delle arachidi compensa il fondo amarognolo dei cavolini e aggiunge una nota croccante e decorativa

Un contorno che si può sfruttare anche come secondo piatto leggero aggiungendo dadolini di bacon o pancetta

Ingredienti

  • 450 g di cavolini di Bruxelles
  • 50 g di arachidi tostate al naturale senza sale
  • 1 scalogno
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2 foglie di salvia
  • succo di limone q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio di burro o margarina

Attrezzi: Pentola e tegame

Procedimento:

  • Se utilizzate i cavolini di bruxelles freschi mondateli, lavateli, incidete il fondo a croce e lasciate in una bacinella d'acqua con il succo di limone per una decina di minuti, poi scolateli e risciacquateli
  • Se utilizzate i cavolini surgelati procedete da questo punto
  • Portate a ebollizione una pentola riempita d'acqua per metà, unite i cavolini di bruxelles e fate cuocere per 8/10 minuti
  • Nel frattempo tritate grossolanamente le arachidi e a parte il prezzemolo e la salvia. Pulite lo scalogno e affettatelo sottile
  • Scolate bene i cavolini. In un tegame con poco olio fate imbiondire lo scalogno, quando inizia a dorare unite delicatamente i cavolini e il trito di erbe. Aggiungete le arachidi e lasciate sul fuoco a fiamma media per 5 minuti. Salate poi togliete dal fuoco
  • Sistemate i cavolini di bruxelles alle arachidi nei piatti distribuendo fiocchetti di burro su ciascuno
  • Bagnate con un filo d'olio e servite decorando con il prezzemolo

Foto @ sling@flickr via photopin cc