Dolci

Come fare una marmellata di fichi e timo

  • Difficoltà

    facile

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    15 min

  • Tempo cottura

    60 min

  • Tempo totale

    75 min

  • Cucina

    italiana

Una marmellata diversa che si accompagna perfettamente con i formaggi soprattutto se saporiti come quelli di capra ma anche ideale per completare un dolce o un dessert.

Una marmellata diversa che si accompagna perfettamente con i formaggi soprattutto se saporiti come quelli di capra ma anche ideale per completare un dolce o un dessert.

Il timo in abbinamento ai fichi conferisce alla marmellata una nota aromatica particolare e ideale anche nei piatti salati.

La preparazione prevede poco zucchero data la dolcezza naturale dei fichi

Ingredienti

  • 500 gr di fichi bianchi
  • 100 ml di acqua
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • ½ mela
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • foglioline di un rametto di timo qb

Attrezzi: casseruola, schiumarola, cucchiaio di legno

Procedimento:

• Lavate e sbucciate mela e fichi, tagliateli a tocchetti e versateli in una casseruola insieme al succo di limone, allo zucchero e all’acqua
• Fate cuocere inizialmente a fuoco medio e in seguito abbassando la fiamma, mescolando di tanto in tanto per circa un’ora, eliminando l’eventuale schiuma che si può formare sulla superficie
• A metà/fine cottura aggiungete le foglioline di timo
• Per controllare che la consistenza sia quella giusta versate una goccia di marmellata su un piattino, se inclinandolo la marmellata non scivolerà allora significa che è pronta.

Utilizzando di solito poco zucchero io preferisco preparare la marmellata in quantità ridotte che mi consentano un consumo veloce.

Per sterilizzare i vasetti segui la procedura passo passo.

Tipsby Dea

Sbizzarrirsi con le spezie

I fichi si prestano ad abbinamenti con altre spezie e piante aromatiche ad esempio lo zenzero, la cannella o la menta.