Dolci

Come fare il gelato di mandorle

  • Difficoltà

    media

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    4

  • Tempo preparazione

    40+120 min

  • Tempo cottura

    5 min

  • Tempo totale

    45+120 min

  • Cucina

    Italiana

  • Cottura

    Pentola

Le mandorle sono protagoniste di un delizioso gelato: prepara il gelato di mandorle e servilo per un fine pasto goloso.

Le mandorle sono protagoniste di un delizioso gelato: prepara il gelato di mandorle e servilo per un fine pasto goloso.

Il gelato di mandorle è un dessert fresco e naturalmente cremoso, perché le mandorle contengono una grande parte di materia grassa.

Il gelato di mandorle è un dessert che ci è stato trasmesso dalla tradizione araba, rielaborato e diffuso nel mondo dai siciliani

Ingredienti

  • 200 g di mandorle sgusciate e pelate
  • 1 dl di panna fresca
  • 80 g di zucchero semolato
  • 2 mandorle amare
  • 1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio
  • 1 pezzetto di cannella

Per la decorazione:

  • 4 bastoncini di cannella

Procedimento:

  • Tuffate le mandorle amare in acqua bollente e pelatele. Riunite tutte le mandorle nel mortaio e pestatele, bagnando di tanto in tanto con l’acqua di fiori d’arancio fino a ottenere una pasta morbida e omogenea
  • Eventualmente utilizzate anche un poco di panna
  • In una casseruola mettete la cannella, lo zucchero e 3 dl di acqua e lasciate sobbollire adagio per 5 minuti, mescolando per far sciogliere lo zucchero
  • Aggiungete la pasta di mandorle e mescolate con cura per amalgamarla. Lasciate raffreddare, poi filtrate e mescolatevi la panna rimasta.
  • Versate la miscela nella gelatiera e azionate l’apparecchio a intermittenza per il tempo necessario.
  • Servite il gelato di mandorle nei bicchieri con un bastoncino di cannella

Guarda anche Come fare il latte di mandorle in casa

Tipsby Dea

I fiori d'arancio

L’acqua di fiori d’arancio si ottiene dalla distillazione dei fiori della pianta di arance amare e il suo aroma si abbina perfettamente a tutte le preparazioni a base di mandorle.