Pizza con lattuga

Guida Guida

Una variante della classica pizza rustica, ripiena e pronta a conquistare: provatela con l'insalata!

Una variante della classica pizza rustica, ripiena e pronta a conquistare: provatela con l'insalata!
Ti potrebbero interessare
  • DifficoltàDifficoltà: media
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Piatti Unici
  • CucinaCucina: Italiana
  • PorzioniPorzioni: 6
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 130 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 20 min
  • Tempo totaleTempo totale: 50 min

La pizza con lattuga è una variante del classico disco di pasta lievitata cotta in forno che siamo soliti immaginare ricoperto di passata di pomodoro e mozzarella.

In questo caso, invece, la ricetta è quella di una pizza ripiena con lattuga, ma non solo. Ad accompagnarla nella farcia anche olive, acciughe e peperoncino, per un pieno di gusto. Colore e profumo tipici del Sud Italia per un piatto della tradizione: semplice da eseguire, è un’ottima alternativa alla classica pizza, perfetta per chi non abbia molta simpatia verso latticini o pomodori. 

Da accompagnare rigorosamente con una birra ghiacciata, questa pizza rustica con insalata, come potrebbe essere anche definita, è una gioia per il palato. Ecco come portarla in tavola.

 

Ingredienti della pizza con lattuga

  • Per la base:
  • 500 gr farina 00 (o Manitoba)
  • 350 ml circa di acqua
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 1 cucchiaino abbondante di olio
  • 5 gr di lievito di birra
  • Per la farcia:
  • 2 cespi di lattuga
  • olive liguri o di Gaeta
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • acciughe
  • peperoncino (facoltativo)
  • 1 spicchio di aglio

La ricetta della pizza con lattuga

  1. Iniziate dalla base: prendete una ciotola capiente e sciogliete il lievito in acqua con metà dose di farina, fino ad ottenere un composto cremoso.
  2. Unite un cucchiaio di farina, il sale e l’olio.
  3. A questo punto, continuando ad impastare, potete aggiungere a pioggia lentamente la rimanente farina.
  4. Continuate ad impastare fino ad ottenere una palla.
  5. Con le mani sporche di farina, continuate a lavorare l’impasto sul tavolo.
  6. Sbattete una o due volte l’impasto sul piano di lavoro per favorire la lievitazione.
  7. Coprite la palla di pasta con un canovaccio e lasciatela lievitare per un paio di ore in un luogo tiepido.
  8. Una volta lievitata, stendetela su una teglia unta d’olio (o coperta di carta da forno).
  9. Adesso passate al ripieno: prendete i cespi di lattuga, lavateli accuratamente e, una volta eliminata tutta l’acqua, tenete solo le foglie più verdi.
  10. Tagliatele a pezzetti e mettetele a macerare in una ciotola con olio extravergine, lo spicchio di aglio spremuto, sale e pepe, finché si saranno “ammorbidite”.
  11. Una volta appassita, spargete la lattuga sulla pasta della pizza, aggiungete le olive, i filetti di acciuga e, se vi piace un tocco di piccante, il peperoncino.
  12. Infornate la pizza ripiena in forno caldo a 220°C per 20 minuti.
  13. Abbassate la fiamma dopo i primi 10 minuti di cottura nel caso in cui la superficie inizi a scurirsi troppo velocemente.
  14. Una volta pronta sfornatela, lasciatela intiepidire e gustatela.

Foto apertura: foodandcook-123RF

Cucina e ricette
SEGUICI