Corso preparto: 5 motivi per farlo

Guida Guida

Il corso preparto è un percorso che le future mamme intraprendono per arrivare preparate al momento più importante: ecco tutto quello che c’è da sapere. 

Il corso preparto è un percorso che le future mamme intraprendono per arrivare preparate al momento più importante: ecco tutto quello che c’è da sapere. 

Le mamme che l’hanno già fatto saranno concordi: i vantaggi della preparazione al parto, e del corso preparto, sono molti, e variano a seconda della tipologia di corso e della durata del corso, che può essere incentrato su nozioni pratiche o basarsi su tecniche di respirazione e sui benefici dello yoga durante la gravidanza.

Cos'è il corso preparto

Prima di capire quando iniziare il corso preparto, è necessario sapere esattamente che cos’è. Il corso preparto è un percorso che le future mamme affrontano per prepararsi, appunto, al momento del parto, ma non solo: grazie alla consulenza degli esperti possono essere chiariti e fugati dubbi, e si possono scoprire cose di cui non si era a conoscenza, facendo allo stesso amicizia con altre mamme e aprendo un confronto, magari intessendo anche amicizie.

Il corso preparto solitamente prevede una seduta a settimana, di durata variabile, cui si può partecipare da sole, con i compagni o con persone di fiducia, e durante la lezione vengono insegnate tecniche di respirazione da utilizzare durante il parto e affrontati altri temi legati alla gravidanza e alla nascita del bambino.

Corso preparto: dove farlo

i benefici dello yoga preparto

Foto: Jozef Polc-123RF

Solitamente il corso preparto viene organizzato all’interno dell’ospedale in cui si partorisce, in modo da familiarizzare con la struttura e con il personale. Durante il corso vengono anche mostrate le sale parto e gli spazi di degenza, e fornite tutte le informazioni necessarie per il momento del parto. In alternativa si può scegliere un consultorio, o rivolgersi a una struttura privata.

Corso preparto online: come iscriversi 

L’iscrizione al corso preparto avviene solitamente tramite l’ospedale, telefonicamente o tramite iter stabiliti dall’ospedale stesso. Si possono poi prenotare corsi preparto privati presso professionisti specializzati, ma per individuarli è sempre meglio rivolgersi alla propria ostetrica o al ginecologo.

Quanto costa un corso preparto

Se frequentato in ospedale o al consultorio, il corso preparto rientra nel costo del ticket sanitario perché prescritto dal medico di base. Se viene invece svolto in strutture private il costo è più alto, e può arrivare anche a 200-300 euro a seconda della durata e dei contenuti.

Corso preparto: 5 motivi per farlo 

  1. Per informarsi sul parto e su cui che si dovrà affrontare quando il bambino sarà pronto ad arrivare
  2. Per acquisire un bagaglio di conoscenze che forniscono maggiore sicurezza e aiutano anche una volta arrivato il bambino
  3. Per conoscere altre future mamme, confrontarsi e, perché no, anche stringere nuove amicizie
  4. Per imparare le tecniche di respirazione da utilizzare durante il travaglio e il parto
  5. Per arrivare al momento del parto preparati e sicuri

Foto apertura: Katarzyna Białasiewicz-123RF

Genitori e bambini
SEGUICI