Inglese per bambini: come, quando e perché iniziare

Guida Guida

L'inglese è una lingua fondamentale non soltanto per quanto riguarda l'aspetto lavorativo, ma anche per cavarsela all'estero durante viaggi e vacanze: ecco perché è importante impararlo sin da bambini.

L'inglese è una lingua fondamentale non soltanto per quanto riguarda l'aspetto lavorativo, ma anche per cavarsela all'estero durante viaggi e vacanze: ecco perché è importante impararlo sin da bambini.

Insegnare ai propri figli una lingua straniera è un investimento che ogni genitore dovrebbe prendere in considerazione quando si tratta di educazione e futuro.

A prescindere dalla carriera e dal percorso di formazione scelto, parlare l’inglese in maniera fluente può infatti aprire molte porte anche fuori dai confini nazionali e aiutare a trovare lavoro sia in Italia sia all’estero.

I vantaggi di imparare l'inglese da bambini

I vantaggi dell’imparare l’inglese - e qualsiasi altra lingua - da bambini sono molti. Innanzitutto, le difficoltà sono minori: i bambini apprendono molto velocemente e molto più facilmente degli adulti, la loro mente è ancora in fase di formazione e sono “programmati” per immagazzinare quante più informazioni possibile nel minor tempo possibile e farle proprie.

Dal punto di vista intellettivo, invece, lo studio di una lingua straniera stimola nel bambino sia lo sviluppo cognitivo sia quello emozionale-relazionale, a patto di scegliere i metodi e mezzi di insegnamento più adatti: cartoni animati, film e giochi in inglese per un approccio ludico, conversazioni con madrelingua per fare pratica e corsi specializzati che possono essere affiancati alla formazione tradizionale.

Foto: Umberto Leporini © 123RF.com

Inglese per bambini: i metodi di insegnamento più efficaci

Ogni bambino è diverso e richiede metodi di insegnamento personalizzati, ma in linea di massima a seconda delle fasce d’età ce ne sono alcuni che si rivelano più efficaci.

Con i più piccoli, per esempio, il lavoro è soprattutto orale e l’apprendimento si basa su vocaboli e frasi fatte, sempre adottando un approccio ludico, in modo che il bambino assimili nuovi espressioni in modo naturale, senza stress e divertendosi.

Con i ragazzi più grandi, invece, si introducono le regole grammaticali per migliorare gradualmente il livello di scrittura, insegnamenti da affiancare alla pratica se possibile quotidiana della lingua.

Corsi di inglese per bambini: perché sono importanti

Frequentare un corso di inglese per bambini consente quindi ai più piccoli di imparare i rudimenti della lingua e ai più grandi di applicarla: insegnanti qualificati possono scegliere il metodo di apprendimento migliore, e stabilire un programma di studio che segua i progressi del bambino, preparandolo alle esperienze future non soltanto per quanto riguarda il lavoro, ma anche per viaggi e vacanze all'estero.

Foto: ocusfocus © 123RF.com

Il corso inglese per bambini e ragazzi di IH Milano

International House Milano è una scuola che offre differenti corsi di inglese per bambini e ragazzi - personalizzati o di gruppo - nelle sue sedi di San Donato e in zona Brenta a Milano: First Step, Infants, Junior e Teens. Gli studenti vengono suddivisi in base all’età e al livello di partenza. Le lezioni in aula si tengono un pomeriggio a settimana - oppure due, se si sceglie l’opzione Fast Track prevista per i corsi Junior e Teens - e le classi sono di massimo 10 alunni, per avere gruppi non troppo numerosi e dare la possibilità ai docenti di seguire tutti con la massima attenzione..

Lo staff di IH Milano è formato da docenti qualificati con alle spalle un’esperienza pluriennale nell’insegnamento della lingua a young learners: sa coinvolgere bambini e ragazzi e sa come velocizzare l’acquisizione di una lingua. Le lezioni comprendono diverse attività pensate in base all’età degli studenti, per svilupparne le competenze linguistiche e appassionarli allo studio della lingua inglese.

Scegliendo il Fast Track lo studente potrà migliorare più velocemente e sostenere prima dei suoi coetanei gli esami di certificazione Cambridge, molto utili in vista del futuro percorso universitario e nel debutto nel mondo del lavoro.

Foto apertura: ulkas © 123RF.com

Genitori e bambini
SEGUICI