Luis Sepulveda: morto lo scrittore che viaggiava con le parole

Video Video
Ti potrebbero interessare
 Il coronavirus fa un'altra vittima: Luis Sepulveda, uno dei più grandi autori contemporanei 

Il coronavirus porta via un altro grande.

Luis Sepulveda, tra i più stimati autori contemporanei, è stato stroncato dal virus, per il quale era ricoverato da febbraio. 

Ci lascia una serie di opere importanti e soprattutto un grande senso di libertà, valore per il quale si era battuto per tutta la sua vita, fatta di viaggi, battaglie, riflessioni e tante parole. 

Nato in Cile nel 1949, Sepulveda ha incantato il mondo con racconti per ragazzi come Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare e romanzi come Patagonia Express.

Hobby e tempo libero
SEGUICI